rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Attualità

Patologie dell'anca dei neonati, donate al Salesi due culle di Graf

Due culle di Graf, posizionatori ecografici per garantire le condizioni ottimali durante le ecografie delle anche dei neonati. Sono state donate all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona da un'azienda del leccese

Due culle di Graf, posizionatori ecografici per garantire le condizioni ottimali durante le ecografie delle anche dei neonati. Sono state donate all’ospedale pediatrico Salesi di Ancona dalla Azienda Povatex s.a.s di Taurisano nel leccese, che si occupa di prodotti ortopedici e abbigliamento medico in età pediatrica. Grazie a questo macchinario è possibile diagnosticare patologie come la Displasia congenita dell’anca che è la più importante tra le malformazioni congenite in ambito ortopedico se si tiene conto della sua incidenza, della sua evolutività, delle difficoltà terapeutiche e della gravità dei danni funzionali che può determinare.  I posizionatori, donati alla Fondazione Salesi e ricevuti dal Dott. Giulio Argalia, Direttore della Radiologia di Torrette e Salesi e dalla professoressa Laura Mazzanti, già ordinaria di Biochimica e Presidentessa della Fondazione, hanno una valore economico di quasi 3 mila euro.

L’ospedale ne era rimasto sprovvisto da tempo, nonostante l’importanza di questi presidii soprattutto per effettuare le ecografie a bambini fino a 7 mesi. L’Assessore alla Sanità Filippo Saltamartini ha dichiarato: «Questa donazione è un fatto estremamente importante perché avvicina i cittadini alla pubblica amministrazione, grazie a uno stretto connubio tra pubblico e privato, in un settore vitale come quello della sanità. Tanto più perché riguarda i bambini più piccoli, che sono anche i più vulnerabili e necessitano di attenzioni particolari». La displasia congenita dell’anca se diagnosticata precocemente può essere curata in modo non invasivo. Ogni settimana al Salesi si eseguono circa 70 esami di questa tipologia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patologie dell'anca dei neonati, donate al Salesi due culle di Graf

AnconaToday è in caricamento