rotate-mobile
Mercoledì, 5 Ottobre 2022
Attualità

L'ordine degli ingegneri di Ancona in supporto degli alluvionati. Sopralluoghi sulle strutture: si cercano volontari tra gli iscritti

L'ordine degli ingegneri di Ancona si è attivato su richiesta della Protezione civile

ANCONA - L’Ordine degli Ingegneri della provincia di Ancona esprime la propria vicinanza e il proprio cordoglio ai concittadini marchigiani colpiti dalla tragedia. Su richiesta della Protezione civile della Regione Marche l’Ordine intende attivare un gruppo di volontari di supporto ai piccoli comuni danneggiati dagli eventi calamitosi che questi giorni hanno colpito vari territori della provincia di Ancona.

L'attività, svolta a titolo volontaristico insieme ad altri ordini professionali, consisterà in sopralluoghi speditivi su ponti, strutture, viadotti, fenomeni di dissesto idrogeologico. Si richiede a tutti gli iscritti che intendono aderire a tale iniziativa di volontariato, di far pervenire alla segreteria dell’Ordine degli ingegneri tramite mail all'indirizzo segreteria@ordineingegneri.ancona.it, la propria disponibilità  entro le ore 12,00 di lunedì 19 settembre. Nell'oggetto della mail inserire: DISPONIBILITA' VOLONTARIATO SETTEMBRE 2022 Riportare nel testo della mail: dati anagrafici, comune di residenza, recapito cellulare, recapito mail per comunicazioni ed area di competenza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'ordine degli ingegneri di Ancona in supporto degli alluvionati. Sopralluoghi sulle strutture: si cercano volontari tra gli iscritti

AnconaToday è in caricamento