rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
Attualità

Aeroporto, i sindacati: «Preoccupati per la tenuta economica dello scalo»

Le sigle sindacali marchigiane (Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti) esprimono timori sul futuro dell'aeroporto Sanzio, gestito dalla società Ancona international airport,

FALCONARA - «Siamo fortemente preoccupati della tenuta economica dello scalo dorico». Le sigle sindacali marchigiane (Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti) esprimono timori sul futuro dell'aeroporto Sanzio, gestito dalla società Ancona international airport, «messo a dura prova dalla crisi sanitaria, la crisi bellica e dall'incertezza dello sviluppo dell'infrastruttura produttiva dell'e-commerce (Amazon) nella zona industriale dello jesino tra aeroporto ed interporto».

«Lo scalo Sanzio rischia molto se non ci saranno azioni di sostegno della Regione- attaccano i sindacati- La lenta ripartenza del trasporto aereo e le misure restrittive applicate durante la crisi sanitaria avevano fatto comunque sperare in una ripresa dei traffici cargo e della mobilità dei passeggeri per l'estate, ma lo scoppio della guerra in Ucraina rischia di fiaccare ulteriormente l'economia legata al trasporto aereo. La giusta decisione dell'Ue di chiudere lo spazio aereo alle compagnie russe, determina una ulteriore criticità per il settore. Queste gravi criticità potrebbero comportare seri rischi anche per la prossima stagione estiva-concludono- L'effetto sarebbe devastante in termini di ulteriore isolamento della regione». (Agenzia Dire)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeroporto, i sindacati: «Preoccupati per la tenuta economica dello scalo»

AnconaToday è in caricamento