Mercoledì, 23 Giugno 2021
Attualità

Addio a padre Alex: il missionario degli ultimi sconfitto dal Covid

Si è spento in un ospedale indiano il missionario Alex Ravindran. Parroco per due anni ad Osimo stazione e sempre attivo con la Onlus Amici di casa BLL

Addio a padre Alex Ravindran. Si è spento ieri mattina il missionario ricoverato da diverse settimane all’ospedale di Chennai, nell'India orientale, per complicanze legate al Covid. Don Alex ha avviato numerosi progetti a favore dei bambini poveri, degli orfani e degli anziani delle aree del Tamil Nadu e Tenkasi e per due anni aveva svolto il ruolo di vice parroco nella chiesa di Santa Maria Regina della Pace ad Osimo stazione. Così lo ricorda il sindaco Simone Pugnaloni: «A nome mio personale e di tutta la citta' esprimo le piu' sentite condoglianze per la scomparsa di Don Alex Ravindran, colpito dal Covid ,  ex vice parroco di Osimo stazione/Abbadia che dopo due anni ritorno'  in India realizzando  importanti progetti: orfanotrofio maschile BBL, scuola primaria in inglese "San Francesco di Paola", orfanotrofio femminile "Casa della Misericordia di Padre Pio", la casa di assistenza ed accoglienza" Santa Maria Goretti".  Ogni anno un numeroso gruppo di osimani prima del covid andavano a sostenerlo per diverse settimane, ed anche l'Amministrazione Comunale nel 2016 gli è stata vicino». 

Il parroco indiano ha sempre mantenuto i contatti con il territorio e faceva parte della Onlus senigalliese Amici di casa BLL che sostiene progetti per la popolazione nel sud del territorio indiano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Addio a padre Alex: il missionario degli ultimi sconfitto dal Covid

AnconaToday è in caricamento