Attualità

Lo sport volano di crescita, Acquaroli: «Scriveremo pagine importanti per le Marche»

Nel corso della Conferenza regionale dello sport e del tempo libero il Governatore ha definito l’aspetto sportivo determinante nella crescita globale. Previsti programmi di formazione e interazione con i più giovani

L’importanza dello sport nella crescita complessiva delle Marche. Ha puntato su questi aspetti il Governatore Francesco Acquaroli intervenuto nel corso della “Conferenza regionale dello sport e del tempo libero”:

«L’argomento sportivo assume connotati di fondamentale importanza dopo il periodo difficile e complicato che abbiamo vissuto nell’ultimo anno e mezzo. Ricordo che ci siamo visti per parlare di divieti, di sospensioni, di Dpcm ora invece con Coni e Cip vogliamo interloquire di ripartenza, di crescita sociale ed educativa. Lo sport sarà strumento di interazione e formazione, attraverso specifici progetti, delle generazioni future e questo è l’obiettivo più alto che ci andiamo a porre. Sarà meraviglioso se i tanti atleti marchigiani riusciranno a raggiungere i successi auspicati».

Guardando prettamente al futuro: «Se riusciamo a fare squadra possiamo fare bene. Nessuno è indispensabile nel raggiungimento degli obiettivi, se siamo forti però riusciamo a valorizzare le nostre potenzialità. La nostra regione e i suoi interlocutori hanno tutte le carte in regola per scrivere pagine importanti per gli sportivi e per le società. Dobbiamo contraddistinguerci, camminare insieme e fare dello sport un volano per far crescere ancora le Marche».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo sport volano di crescita, Acquaroli: «Scriveremo pagine importanti per le Marche»

AnconaToday è in caricamento