Attualità

Acquaroli: «Marche in giallo anche la prossima settimana»

Il governatore ha avuto la conferma dal ministro Speranza. Intanto i dati del servizio Sanità indicano un calo dei ricoveri scesi a 475, cioè 14 in meno rispetto a ieri

Foto di repertorio

L'annuncio su Facebook del presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli: «Il ministro Speranza mi ha confermato che anche la prossima settimana la nostra regione resterà in zona gialla». Poi aggiunge: «Mi raccomando la massima attenzione».

Intanto il Gores fa sapere che calano i ricoveri per Covid negli ospedali delle Marche: nell'ultima giornata sono scesi a 475, -14 su ieri. I pazienti in terapia intensiva sono 67 (-3), quelli in semi intensiva 130 (+1), quelli nei reparti non intensivi 278 (-12).

I dati del Servizio Sanità della Regione indicano che ci sono stati 27 dimessi nelle ultime 24 ore. In aumento le persone nei pronto soccorso, che sono 19 (+2), non comprese tra i ricoverati, mentre gli ospiti delle strutture territoriali scendono a 191. I positivi in isolamento domiciliare sono 5.727, i positivi alla data di oggi (ricoverati più isolamenti) 6.202. Sono 12.314 le persone in isolamento domiciliare per contatti con contagiati. I dimessi/guariti da inizio pandemia salgono a 88.565.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquaroli: «Marche in giallo anche la prossima settimana»

AnconaToday è in caricamento