rotate-mobile
Attualità Jesi

Adinolfi presenta il libro in città: «Contro l'aborto, 17 regole per vivere felici»

«Se i 6 milioni  e passa di bambini, abortiti dal 1978 ad oggi, fossero stati lasciati nascere, ora avremmo 6 milioni di cittadini in  più».

JESI - «In questi giorni si parla della preoccupazione per la  altissima  denatalità italiana esposta in un recente rapporto Istat.
Se i 6 milioni  e passa di bambini, abortiti dal 1978 ad oggi, fossero stati lasciati nascere, ora avremmo 6 milioni di cittadini in  più». Lo scrive in una nota il Popolo della Famiglia Marche, che annuncia la visita di Mario Adinolfi a Jesi il prossimo 15 aprile. «Chi difende il presunto diritto all'autodeterminazione ha mai pensato che viola il diritto a nascere di milioni di bambini (futuri, mancati, cittadini e contribuenti) collaborando, indirettamente, all progressivo azzeramento del welfare?». Adinolfi sarà alle ore 17.00 nella la Chiesa di San Niccolò ( vicolo s.Nicolò 1/A ( a metà del corso di Jesi)  per la presentazione del suo nuovo libro: "Contro l'aborto con le 17 regole per vivere felici"». 

«La presentazione di questo libro  contro corrente -conclude -  ha sollevato le  proteste degli abortisti a Mestre e in altre parti d'Italia dimostrando, una volta in più, che la realtà, nuda e cruda,  dà fastidio a chi porta avanti argomenazioni basate solo su ideologie  illusorie ed  è quanto mai necessaria in Italia, una voce che gridi che "il re è nudo"». 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Adinolfi presenta il libro in città: «Contro l'aborto, 17 regole per vivere felici»

AnconaToday è in caricamento