Martedì, 19 Ottobre 2021
Attualità

Abrogazione dell’abuso d’ufficio, Nobili non ha dubbi: «Contrario. Al massimo un ritocco»

Sul dibattito riguardante l’abrogazione del reato di abuso d’ufficio, che ha visto politici schierarsi come favorevoli, l’avvocato Andrea Nobili ha ribadito la sua contrarietà suggerendo delle soluzioni

Abrogare il reato d’abuso d’ufficio? C’è chi dice sì e c’è chi dice di no. Il dibattito politico si sta accendendo, e non poco, sulla questione con tanti protagonisti che hanno già preso una posizione favorevole (tra cui il sindaco di Ancona Valeria Mancinelli). L’avvocato Andrea Nobili, già Garante dei diritti dei detenuti, si è espresso sull’argomento ribadendo la sua contrarietà:

«Non sono d’accordo quando si parla di abrogazione. Al massimo penso che possa essere oggetto di qualche piccolo ritocco ma sull’abuso di ufficio il legislatore è già intervenuto con il DL Semplificazioni. Si potrebbe ragionare magai sull’introduzione di un’ipotesi di non punibilità per i fatti meno gravi o su una migliore definizione che preveda la punibilità solo laddove non si dia spazio ad una netta discrezionalità».

E ancora: «Dovendo riassumere la situazione, qualche manutenzione sarebbe possibile ma parlare di eliminazione o abrogazione non mi sembra un bel segnale».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abrogazione dell’abuso d’ufficio, Nobili non ha dubbi: «Contrario. Al massimo un ritocco»

AnconaToday è in caricamento