rotate-mobile
Animali

Bando in scadenza, 400mila euro per gestire il canile comunale

Si tratta del rifugio di Bolignano, ad Ancona, che funge anche da ricovero per i gatti. Ecco come partecipare alla nuova gara. Domande entro il 16 gennaio

ANCONA - Il Comune cerca nuovi gestori per il canile-gattile di Bolignano (zona Candia). Il vecchio bando è in scadenza quindi è stato pubblicato un nuovo avviso per dare in affidamento la struttura per i prossimi tre anni, da marzo 2023 a febbraio 2026. Importo previsto: più di 400mila euro. Le domande per partecipare scadono il 16 gennaio prossimo. L’avviso, un po’ in sordina stando ad alcune associazioni animaliste che lo hanno segnalato alla nostra redazione, è stato pubblicato sull’albo pretorio del Comune a cui tutti i cittadini possono accedere (dal sito internet) per consultare l’attività dell’amministrazione comunale, dalle delibere emesse ai bandi. L’avviso pubblico è per la gestione integrata del canile-rifugio ed oasi felina della durata di 36 mesi e per l’affidamento della gestione del gattile sanitario comunale e del servizio esterno di cattura dei felini sul territorio comunale per la durata di 4 mesi tramite una apposita convenzione. Il servizio del canile-gattile prevedere ricovero, custodia e mantenimento degli animali senza padrone e lo svezzamento dei cuccioli. Il servizio di cattura dei felini prevede la sterilizzazione degli stessi e la cura di malattie. VALORE DELL'AFFIDAMENTO. L’importo complessivo presunto soggetto a rimborso è di 411mila euro (3 anni), oltre alla pro- roga tecnica di 3 mesi per 33.500 euro.

REQUISITI DI IDONEITÀ PROFESSIONALE. Possono partecipare le organizzazioni di volontariato (onlus di diritto); le associazioni di promozione sociale, iscritte da almeno sei mesi dalla data di pubblicazione del presente bando nel Registro regionale delle organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale e/o nel Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Per partecipare alla procedura i soggetti partecipanti devono prevedere nel proprio statuto/regolamento come finalità esclusiva o attività principale la realizzazione di attività oggetto del presente avviso. MODULISTICA E INFORMAZIONI.  La manifestazione di interesse, redatta in modo conforme al modulo predisposto dal Comune di Ancona, e pubblicata sul sito istituzionale dell'Ente all'indirizzo https://www.comuneanco- na.it/ankonline/category/bandi-di-gara-e-contratti/appalti-e-concessioni/ nonché all'Albo Pre- torio e sul Portale Appalti, https://sua.comune.ancona.it, dovrà pervenire entro e non oltre le 9 del 16/01/2023.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando in scadenza, 400mila euro per gestire il canile comunale

AnconaToday è in caricamento