Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Annuncio choc del sindaco di Osimo: «C'è un focolaio di Coronavirus nel nostro ospedale»

Simone Pugnaloni ha avvertito la popolazione sui social: tamponi su pazienti e personale sanitario. Acquistati 400 rapid test per uno screening dei dipendenti comunali. L'appello: «Restate a casa o non ne usciremo più»

 

Un focolaio di Coronavirus si è sviluppato all’interno del reparto di Medicina, all’ospedale di Osimo. A comunicarlo è stato il sindaco Simone Pugnaloni con un video su Facebook, in cui ha annunciato anche una notizia positiva: l’acquisto di 400 rapid test per mappare i dipendenti del Comune di Osimo ed effettuare uno screening sugli asintomatici per verificare chi ha sviluppato anticorpi contro il Covid-19. 

«Cari osimani, restiamo a casa - è l’appello del sindaco -. Non stiamo a contare i metri della passeggiata in prossimità dell’abitazione, non andiamo a fare la spesa due volte al giorno, altrimenti non usciremo più da questa emergenza. Ad Osimo purtroppo i contagi sono in aumento». 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento