Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Arte vs inquinamento, il "Mitile ignoto" cattura la spiaggia - VIDEO

Il murales è stato realizzato dal noto street artist Pier Paolo Spinazzè, in arte CIBO. Il gioco di parole, che richiama il celebre monumento di Roma, è stato scelto per sensibilizzare gli anconetani contro l'inquinamento da microplastiche

 

Il "Mitile ignoto" fa sfoggio di sé alla spiaggia di Collemarino. E’ un murales, inaugurato oggi, che l’artista veronese Pier Paolo Spinazzè, in arte CIBO, ha realizzato sulla facciata del ponte di legno lato mare. “Milite ignoto” non è un errore di ortografia. Il dipinto rappresenta, appunto, un mitile che combatte la sua guerra contro l’inquinamento ambientale. L'artista all'opera e le sue parole.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento