Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Degrado, crolli e paura: la rabbia di due frazioni | VIDEO

La manifestazione che ha visto uniti i residenti di due frazioni anconetane, stanchi del degrado in cui versano i rispettivi centri: «Da anni solo promesse, non vogliamo essere di serie B»

 

La manifestazione che si è svolta a Montesicuro ha visto insieme i residenti unirsi con quelli di Sappanico. La protesta è comune: si manifesta contro il degrado in cui da anni versano i due centri. A Sappanico un rudere comunale continua a perdere pezzi in attesa che si compia l’iter burocratico per la demolizione. C’è anche il problema di edifici privati, abbandonati e altrettanto fatiscenti che incombono sulla stretta via principale. A Montesicuro si ha a che fare con la torre civica “dimenticata” e le mura del Montone. Il servizio video. 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento