Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Il dolore di nonna Francesca: «Mia figlia è morta e non so più nulla dei miei nipoti» - VIDEO

Parla la mamma della ragazza romana morta un anno fa a Porto Recanati

 

Il dolore di nonna unito a quello di mamma. Francesca Bianchi è la madre di Jennifer Giuliani, la 28enne trovata morta un anno fa a Porto Recanati. Intervistata da Veronica Altimari di RomaToday, la donna chiede l'affidamento dei nipotini Michelle e Thomas rispettivamente di 7 e 4 anni. Una battaglia, la sua. Francesca infatti racconta di aver perso le tracce dei bambini dopo il loro trasferimento da una casa famiglia marchigiana a Roma, su disposizione del Tribunale dei Minori. Il timore dichiarato è quello dell'esistenza di una procedura di affido a terzi.

Jennifer fu stroncata da un arresto cardiaco poco dopo essere arrivata a Porto Recanati da Roma. Un viaggio he avrebbe dovuto lenire lo stress dovuto ad alcune vicende personali e che invece l'ha portata alla morte. Già dai primi rilievi da parte del medico legale venne esclusa l'ipotesi di una morte violenta. Sul corpo di Jennifer non c'erano segni di aggressione o colluttazione ed era già chiaro che la presenza del compagno non aveva nulla a che vedere con la tragedia. La procura di Macerata aprì un fascicolo per morte in conseguenza di altro delitto, una formalità per procedere con l'autopsia che il giorno successivo appurò le cause naturali del decesso.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento