Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Ammalia con la Ferrari ma ha il cappellino Mercedes: siparietto in porto - VIDEO

La Ferrari faceva parte di un gruppo di auto sportive che in mattinata è sbarcato da un traghetto proveniente dalla Grecia. L'auto ha fatto rifornimento al distributore del Mandracchio rubando l'occhio ai presenti, ma il cappellino del proprietario ha fatto nascere un simpatico siparietto

 

«Sì, ma non puoi andare in giro sulla Ferrari con il cappellino della Mercedes» e giù risate da ambo le parti. Il siparietto si è svolto al benzinaio del Mandracchio dove una Ferrari si è fermata a fare rifornimento. L'auto faceva parte di un gruppo di vetture sportive sbarcate in mattinata da un traghetto proveniente dalla Grecia e ha attirato l'attenzione di alcuni presenti. Qualcuno ha notato il cappello indossato dal proprietario e, facendo riferimento alla storica rivalità tra Ferrari e Mercedes nel mondiale di Formula Uno, ha bonariamente ripreso il fortunato automobilista olandese. Dopo lo scambio di battute tra le risate lui ha sorriso, ha salutato tutti e ha acceso il motore dando vita alla seconda parte dello spettacolo, quello per le orecchie: l'inconfondibile rombo di Maranello.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento