Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Danza Maori ad hoc per la battaglia vinta: rianimazione Covid-free (VIDEO)

Gli infermieri della clinica di rianimazione "Covid 5" hanno festeggiato con una particolare "Haka", danza di guerra del popolo Maori resa famosa dalla nazionale neozelandese di rugby

 

Triplo zero. Zero contagi, zero decessi, zero pazienti in terapia intensiva negli ospedali marchigiani, che si stanno svuotando. Quanto basta per sperare in un rapido ritorno alla normalità e per festeggiare la chiusura dei reparti speciali, come il Covid-5 di Torrette, allestito per l'emergenza sanitaria nell'area della clinica di Rianimazione. Qui gli infermieri e le infermiere che per tre mesi hanno combattuto in prima linea contro il Coronavirus hanno deciso di festeggiare la fine della battaglia con una danza Maori... riadattata per l'occasione. «Sono mesi che aspettiamo questo momento - scrive su Facebook Sacha Pacini, una delle infermiere del reparto speciale -, abbiamo lottato, pianto, riso, siamo diventati più forti e nello stesso tempo più fragili. Pronazione, Ecmo, Cvvh ed altri paroloni, ma alla fine ce l'abbiamo fatta: l'area Covid della Clinica di Rianimazione, chiamata Covid-5, è vuota. Non diciamo chiuso perché sto virus è davvero str... diciamolo a bassa voce, ma dentro di noi a gran vocione!». 

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento