Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Bar del degrado, ci risiamo: seconda chiusura in meno di due mesi - VIDEO

Seconda chiusura per il bar di piazza Ugo Bassi. Dopo la prima sanzione di 15 giorni, disposta a fine giugno, la polizia è tornata stamattina. Ora il locale resterà chiuso per 30 giorni sempre per motivi di ordine pubblico. Al suo interno il 7 agosto fu arrestato uno spacciatore

 

Seconda sospensione per la licenza per il Caffè Centrale di piazza Ugo Bassi. Dopo la prima chiusura di 15 giorni, disposta a fine giugno, la polizia è tornata nella tarda mattinata di oggi con una nuova notifica. Stavolta il bar resterà chiuso per 30 giorni sempre per motivi di ordine pubblico in base all'articolo 100 del Testo Unico per le Leggi di Pubblica Sicurezza (T.U.L.P.S). Oltre alle diverse segnalazioni riguardanti la presenza di ubriachi e tossicodipendenti, il locale è stato teatro di un arresto lo scorso 7 agosto. In manette era finito un ghanese accusato di spaccio in prossimità del SERT. L'uomo era stato raggiunto e perquisiti proprio all'interno del locale dai poliziotti in borghese, che lo hanno sorpreso con 12 confezioni di eroina pronta alla vendita.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento