Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Auto in sosta selvaggia e barriere architettoniche, l'odissea di un disabile in centro - VIDEO

Daniele Mascellini ha realizzato un video in cui mostra le difficoltà a muoversi in sedia a rotelle tra le vie e i marciapiedi del quartiere Adriatico. Il fimato termina con Daniele davanti alla palazzina che ospita temporaneamente la direzione sanitaria del Salesi, dove le barriere architettoniche gli impediscono di lavorare accanto ai suoi colleghi

 

L'odissea che Daniele Mascellini, impiegato e residente nel quartiere Adriatico, ha voluto raccontare in un video che ha realizzato con l'aiuto di un'amica. Nel filmato si vede il 48enne disabile muoversi sulla sedia a rotelle tra le auto parcheggiate in sosta selvaggia sui marciapiedi, fino ad arrivare in via Corridoni. Qui, difronte al Salesi, c'è la palazzina che ospita temporaneamente gli uffici della direzione sanitaria dove sono stati trasferiti i suoi colleghi. La mancanza dell'ascensore impedisce a Daniele, assistente amministrativo dell'URP Azienda Ospedali Riuniti di Ancona, di salire al secondo piano. Per questo motivo lavora nella vicina Villa Maria, ma completamente isolato in un'ala del terzo piano.

Potrebbe Interessarti

Torna su
AnconaToday è in caricamento