Ribaltone alla Vigor Senigallia: esonerato Guiducci, in panchina torna Clementi

Scossone in casa rossoblù: dopo 3 sconfitte consecutive la società ha optato per l'avvicendamento tecnico

Aldo Clementi torna sulla panchina della Vigor Senigallia

La Vigor Senigallia cambia guida tecnica. Dopo 3 sconfitte consecutive e un solo punto ottenuto nelle ultime 4 gare, che ha fatto scivolare la squadra a -4 dai playoff, la società del presidente Federiconi ha deciso di esonerate Massimiliano Guiducci.

Già scelto il successore: è Aldo Clementi, ex Matelica (in D), Tolentino e Pergolese. E’ un ritorno: con lui alla guida la Vigor in passato ha vinto un campionato di Promozione. «A Massimiliano Guiducci va il nostro ringraziamento per il lavoro svolto con grandissima professionalità, competenza e serietà e l’augurio delle migliori fortune sportive per il futuro», scrive la società in una nota stampa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Vigor è una delle antagoniste dell’Anconitana per la promozione in serie D, ma il primo posto dista 7 punti dopo questo inizio di 2020 da dimenticare. Per Clementi l'esordio avverrà domenica in casa con il Servigliano Lorese. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • Incendio alla baia, le fiamme divorano il ristorante Spiaggia Bonetti

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

Torna su
AnconaToday è in caricamento