Rugby, per il Cus Ancona brutto ko: a Fano finisce 25-8

«Rispetto alla settimana scorsa siamo migliorati, ma siamo ancora lontani dal gioco e dall'intensità dello scorso anno» ha dichiarato nel post partita mister Stacchiotti

Il Cus Ancona

Il Cus Ancona non ha ancora ingranato la marcia giusta per affrontare il campionato. Per la formazione dorica altro ko, questa volta a Fano. Da segnalare la pioggia torrenziale scesa fino a poche ore prima del fischio d'inizio, che ha reso il campo molto pesante.

CRONACA. I primi a muovere il tabellone sono i padroni di casa mettendo a segno un calcio di punizione al quinto minuto 3-0. Al decimo minuto arriva un calcio di punizione anche per gli ospiti, non sbaglia il calciatore 3-3. Al diciottesimo arriva la prima meta, il secondo centro fanese penetra nella difesa e segna vicino alla bandierina. Non riesce la trasformazione 8-3.
Il primo tempo si chiude con un continuo botta e risposta tra le due squadre, fallita anche una trasformazione da parte del calciatore Cussino. Il secondo tempo inizia in salita per il Cus al quinto minuto arriva la seconda meta, questa volta è il numero 12 a schiacciare la palla oltre la linea e a calciare la trasformazione, 15-3. Al decimo arriva la risposta dei Cussini, su azione alla mano è l'ala Riccardo Alderuccio ad andare in meta vicino alla bandierina. Non entra la trasformazione 15-8. Al quindicesimo e al ventesimo arrivano prima un calcio di punizione poi la terza meta per il Fano che fissano il risultato sul 25-8. Per i restanti venti minuti è stata battaglia vera con continui cambi di fronte, coperti di fango tutti i giocatori in campo non si sono risparmiati, arriva il triplice fischio e la meritata vittoria per i padroni di casa.

«Rispetto alla settimana scorsa siamo migliorati, ma siamo ancora lontani dal gioco e dall'intensità dello scorso anno» dichiara Mr Stacchiotti «domenica giochiamo in casa, non sarà facile ma dovremo fare il massimo per centrare la prima vittoria della stagione davanti al nostro pubblico». L'appuntamento è per domenica 16 alle ore 15:30 al "Mandela" di Ancona dove il CUS ospiterà la squadra frutto dell'unione tra Ascoli e Sanbenedetto.

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Il barbecue perfetto è quello fai da te: come costruirlo in poche mosse

I più letti della settimana

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Malore fatale in auto, choc davanti al supermercato: Pietro non ce l'ha fatta

  • Veranda e pavimentazione abusive, sequestrata parte dello chalet balneare

  • Calci e pugni contro la compagna e la figlia: arrestato dopo il raptus di gelosia

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

Torna su
AnconaToday è in caricamento