Volti nuovi e prime riconferme per la Nuova Folgore

Ad indossare la casacca della Nuova Folgore il prossimo anno ci sarà anche Michele Pandolfi, classe 1999, attaccante tutto mancino un passato condiviso tra Falconarese e Maceratese a livello di settori giovanili

Leonardo Ferrucci

Prende forma la Nuova Folgore, che in questi giorni ha raggiunto l'accordo con alcuni giocatori. Dal San Biagio è arrivato Leonardo Ferrucci portiere classe 1997 che in passato ha indossato anche la casacca dell'Ancona juniores nazionale. Un portiere di belle speranze pronto a mettersi in gioco questa volta alla corte di Francesco Pulpito tecnico della Nuova Folgore promosso in prima squadra dopo aver guidato la Juniores. Sempre dal San Biagio confermato l'arrivo del centrocampista Michael Ausili classe 1994 mentre per l'attacco la scelta è ricaduta su Andrea Beccari classe 1986 lo scorso anno all'Ankon Dorica.

Ad indossare la casacca della Nuova Folgore il prossimo anno ci sarà anche Michele Pandolfi, classe 1999, attaccante tutto mancino un passato condiviso tra Falconarese e Maceratese a livello di settori giovanili. Gia nell'orbita della prima squadra lo scorso anno, è arrivata la conferma anche per Pjetri Eneo classe 2000 centrocampista dai piedi buoni cresciuto proprio nel settore giovanile della Nuova Folgore. A fare il punto della situazione il tecnico Francesco Pulpito: «Per quello che riguarda la campagna acquisti siamo a buon punto è chiaro che servono altre pedine. Alcune trattative potrebbero essere chiuse in settimana. Il nostro obiettivo è quello di raggiungere quanto prima la salvezza per poi toglierci qualche bella soddisfazione. Sarà una squadra giovane che dovrà fare della corsa e del pressing il proprio dna. La voglia di iniziare è davvero tanta cosi come non manca l'entusiasmo da parte dei ragazzi»

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sale sull'altare completamente nuda e urla come un'indemoniata: chiesa sgomberata

  • Entra in negozio e stacca il dito del titolare a morsi, poi scappa e viene arrestato

  • C'è l'esito dell'autopsia di Giuliano e un indagato: è il conducente del furgone

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Si prostituiscono in casa, gli agenti si fingono clienti e le scoprono: donne nei guai

Torna su
AnconaToday è in caricamento