Atletica paralimpico diventa cittadino italiano: il giuramento davanti al sindaco

Paralimpiadi del 2020, Endri Bani il giovane atleta albanese che da oggi è cittadino italiano

Terrà alti i colori dell'Italia alle prossime Paralimpiadi del 2020, Endri Bani il giovane atleta albanese che da oggi è cittadino italiano. Stamane il sindaco Valeria Mancinelli ha ricevuto il giuramento del nuovo cittadino a Palazzo del Popolo alla presenza anche dei suoi familiari. Bani, ventotto anni, parteciperà alla prossima competizione paralimpica che si svolgerà a Tokyo, dal 25 agosto al 6 settembre 2020  nelle discipline dei pesi e atletica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo caso anche nelle Marche: positivo al primo test in attesa di controprova

  • Il Coronavirus si propaga nelle Marche, quasi 100 persone in isolamento in tutte le province

  • Coronavirus, altri 2 tamponi positivi: salgono a 3 i casi nelle Marche

  • Coronavirus, Marche blindate: firmata l'ordinanza

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

Torna su
AnconaToday è in caricamento