Eurosped NumanaBlu, al Palasabbatini arriva Tay Aguero

La squadra di Bacaloni che ha 7 punti in coabitazione con Montesport e Castelfiorentino, dovrò dare alcune risposte

Nella foto il presidente Mauro Castracani con Sara Giuliodori

Il rendimento interno dell’Eurosped NumanaBlu ha consentito di tenere a galla la stagione delle doriche e, alla ripresa, sabato 5 gennaio alle 17.30, al Palasabbatini contro l’Emilbronzo Montale di Tay Aguero, la squadra di Bacaloni che ha 7 punti in coabitazione con Montesport e Castelfiorentino, dovrò dare alcune risposte.

Le domande le ha messe in fila il presidente Mauro Castracani. “Intanto ci aspettiamo una prestazione gagliarda che confermi da una parte l’indole battagliera che in casa non è mai mancata e dall’altra il coraggio di rischiare, tentando di dare davvero fastidio ad una squadra forte ma non imbattibile nonostante una eccezionale campionessa come la Aguero”. La squadra emiliana ha 23 punti, ben 16 più di Alessandrini e compagni, con 7 vittorie e 3 sconfitte di cui due ottenute al tiebreak. “Ad inizio stagione abbiamo pagato un gap di amalgama comprensibile e preventivato ma ora ci aspettiamo che anche sotto l’aspetto tecnico la squadra emerga per quei valori che ha” – ha aggiunto il Presidente. “Resto convinto che il roster sia complessivamente discreto per quello che abbiamo visto finora e ci manchi qualche punto soprattutto perché il rendimento esterno è stato troppo deficitario”. L’Eurosped si è preparata lavorando sodo nel periodo di sosta. “Come dirigenti abbiamo deciso di lasciare la squadra tranquilla a lavorare in palestra senza interferenze”. “Ho piena fiducia nell’operato del tecnico e nella professionalità delle ragazze e sabato andrò al Palasabbatini fiducioso di poter assistere ad una bella partita e di poter raccontare un risultato che ribalti il pronostico. Dirigono Nampli e Marani.

Potrebbe interessarti

  • La pausa ideale, dove gustare i migliori 10 caffè di Ancona

  • Scarafaggi in casa, la disinfestazione può aspettare: come liberarsene da soli

  • “Farai la fine del ca’ de Luzi”, il detto anconetano tra leggenda e verità

  • Estate 2019, tutte le informazioni per la vacanza perfetta a Portonovo

I più letti della settimana

  • Un caso di febbre Dengue ad Ancona, è allerta: scatta il piano di prevenzione

  • Terribile schianto in A14, traffico bloccato: un ferito in gravissime condizioni

  • Inferno in A14, colpa del cambio di carreggiata: 27enne in gravissime condizioni

  • Carambola da paura nella notte: 7 i coinvolti, due feriti gravi

  • Sms di addio agli amici, poi esce di casa per buttarsi dal Passetto: salvato dai carabinieri

  • Violento frontale al Vallone, donna gravissima: automobilista ubriaco fugge per campi

Torna su
AnconaToday è in caricamento