Lardini Filottrano, Michele Del Bello è il nuovo fisioterapista

Le strade di Michele Del Bello e della Lardini si erano sfiorate nel 2006, in occasione della finale playoff di serie C con la Torre Volley (di cui era fisioterapista), ora tornano ad incrociarsi

da sx: Morresi e Del Bello

La Lardini si dota della professionalità del Dott. Michele Del Bello nel ruolo di fisioterapista. Montegiorgese, 46 anni, titolare dal 2008 del centro fisioterapico Rialab Srl, svolge la sua attività in ambito sportivo dal 1995. Specializzato nella terapia manuale per il trattamento e la rieducazione di patologie muscolo-scheletriche, vanta numerose collaborazioni nello sport non solamente nella pallavolo (dal ’99 con Grottazzolina, dal 2008 al 2011 con la Lube Volley), ma anche in altre discipline come il calcio (Fermana, Sangiustese e Jesina). Le strade di Michele Del Bello e della Lardini si erano sfiorate nel 2006, in occasione della finale playoff di serie C con la Torre Volley (di cui era fisioterapista), ora tornano ad incrociarsi.

«Sono molto contento e onorato di entrare a far parte della Lardini Volley – ammette il Dott. Del Bello –. Ho conosciuto il presidente onorario Giovanni Morresi e da subito c’è stata una stima reciproca. Sono rimasto impressionato e contento dello staff, del quale conoscevo già Simone Mencaccini. Credo ci siamo tutti i presupposti per poter far bene».

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Riviera devastata e stabilimento in ginocchio: la spiaggia che non esiste più

  • Ancona sommersa: allagati negozi e abitazioni, traghetto perde gli ormeggi

  • Bomba d'acqua. Tombini saltati, alberi caduti sulle strade e allagamenti: è il caos

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

Torna su
AnconaToday è in caricamento