Pallavolo, la Lardini Filottrano ricomincia da Bergamo

Sarà la prima volta da head coach nella serie A1 italiana (ruolo già ricoperto nel campionato francese alla guida de Le Cannet) per Filippo Schiavo

La Lardini ricomincia da Bergamo. La formazione filottranese riparte domenica (ore 17:00, arbitri: Sandro La Micela e Armando Simbari) dalla nuova guida tecnica di Filippo Schiavo e dalla certezza di aver bisogno di una prova di livello sul campo di una Zanetti in decisa ascesa (sei punti conquistati contro Brescia e Cuneo nelle ultime due giornate). Sarà un ritorno a Bergamo per Paola Cardullo (in rossoblu nelle ultime tre stagioni), per Chiara Di Iulio (nell’ex Foppapedretti dal 2011 al 2013) e per Chiara Rumori (con la formazione di B1 del Volley Bergamo nel 2015/2016).

Sarà, soprattutto, la prima volta da head coach nella serie A1 italiana (ruolo già ricoperto nel campionato francese alla guida de Le Cannet) per Filippo Schiavo. “Nel 2010 Bergamo fu anche la prima trasferta della mia carriera in serie A – ricorda l’allenatore della Lardini –, la sensazione predominante che c’è in me è la voglia di iniziare, la stessa che ho avuto per il primo allenamento o la prima seduta video. Vorrei fosse già domenica. Ripartiamo da Bergamo, che è inevitabilmente la prima partita di un nuovo ciclo, la prima gara nella quale cercare di raccogliere punti. Affrontiamo una Zanetti in crescita, che dopo un avvio titubante ha trovato la quadratura e una precisa idea di gioco. E’ una squadra che ha ottime giocatrici, guidata in campo da una vice campionessa del mondo come Cambi: sono convinto che se la Lardini gioca come sa di poter fare, può ben figurare. Poi, come sempre, sono i dettagli a fare la differenza. In tre giorni non posso aver dato un’idea di gioco alla squadra: ho chiesto alle ragazze un approccio diverso rispetto alle ultime partite, soprattutto ho chiesto di divertirsi, perché se si divertono hanno il potenziale per mettere in campo una buona pallavolo”.

TIFOSI. Non sarà sola la Lardini al PalaAgnelli di Bergamo, ma al suo fianco avrà i tifosi della Curva Lardini e della Curva Over, che hanno organizzato un pullman: partenza da Filottrano domenica mattina alle ore 9:30.

TV, RADIO E SOCIAL. Il confronto tra Zanetti e Lardini sarà trasmesso in diretta streaming esclusiva su LVF TV (info e abbonamenti su www.lvftv.com), aggiornamenti live su Radio Arancia Network, sulle pagine Facebook e Instagram del club (filottranovolley) e su legavolleyfemminile.it.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Dormivamo, non c’entriamo niente con la strage in discoteca»

  • Cronaca

    Strage in discoteca, fissati i funerali delle vittime anconetane

  • Cronaca

    Strage in discoteca, Fedez polemico: «Sfera non doveva andare in quel posto»

  • Cronaca

    Bobo Vieri dovrà aspettare, la discoteca chiude: «Verifiche per migliorare la sicurezza»

I più letti della settimana

  • Terrore in discoteca, spray al peperoncino e si scatena il caos: ci sono dei morti

  • Vite schiacciate, ecco le le storie delle vittime

  • In fuga dalla discoteca del terrore, ipotesi cedimento balaustre: 6 morti e 10 feriti gravi

  • La conferma che risolve il dubbio: «Sfera Ebbasta stava arrivando a Corinaldo»

  • Strage in discoteca, i nomi delle vittime: la più piccola aveva solo 14 anni

  • Terrore in discoteca, i sopravvissuti: «Devastazione come in guerra, un orrore che non dimenticherò»

Torna su
AnconaToday è in caricamento