Pallavolo, ufficializzato il girone della Nef Osimo

Saranno tre i derby in programma, contro Loreto, Macerata ed Ancona, due sfide saranno in Umbria, contro Foligno e Terni, due in Abruzzo, contro Pineto e Paglieta, e ben cinque in Puglia

Giulio Badino

In attesa di conoscere il calendario per la stagione 2019-20, comincia a prendere forma la nuova annata della Nef Volley Libertas Osimo. Infatti è stato ufficializzato il girone in cui si cimenteranno gli osimani nel prossimo campionato di serie B: si tratta del girone E che vede insieme le compagini marchigiane, umbre, abruzzesi e pugliesi. Saranno tre i derby in programma, contro Loreto, Macerata ed Ancona, due sfide saranno in Umbria, contro Foligno e Terni, due in Abruzzo, contro Pineto e Paglieta, e ben cinque in Puglia, contro Turi, Bari, Castellana Grotte, Andria e Lucera, in attesa di conoscere il nome della squadra da ripescare che completerà il quadro del girone E a 14 formazioni. Un girone affascinante ma anche difficile, come rimarca il direttore sportivo Giulio Badino.

«E' sicuramente un girone impegnativo - rimarca il ds della Nef - perchè ha delle trasferte lunghe, come Bari o Castellana Grotte, quindi sotto questo punto di vista sarà difficile da affrontare. Sappiamo per certo che ci sono delle squadre molto attrezzate, come Pineto e Bari, che cercheranno di vincere il campionato, ma da parte nostra abbiamo fatto una campagna acquisti soddisfacente sotto ogni punto di vista. Siamo convinti che la squadra sarà all'altezza del campionato soprattutto per dare una gioia ai nostri tifosi». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Macabra scoperta al cimitero, neonato mummificato trovato sopra una bara

  • Si fingono clienti, ma sono poliziotti: la squillo prende il cellulare e lo ingoia

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Tragedia al cantiere, muore un operaio

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Cocaina trovata dentro l'affettatrice, arrivano i sigilli: chiuso il bar della Baraccola

Torna su
AnconaToday è in caricamento