Pallanuoto A2, la Cosma Vela Ancona centra l'undicesimo successo consecutivo

Davanti al proprio pubblico, nell'anticipo del quarto turno di ritorno, la Cosma Vela Ancona archivia anche la pratica Roma Vis Nova

Elena Altamura in attacco al Passetto oggi contro la Roma Vis Nova

ANCONA - Undicesimo successo consecutivo e tredicesimo risultato utile su tredici gare per l'imbattuta leader del girone sud di A2: davanti al proprio pubblico, nell'anticipo del quarto turno di ritorno, la Cosma Vela Ancona archivia anche la pratica Roma Vis Nova, vincendo per 12-8, non senza sudare. Dopo una buona partenza, infatti, le ragazze di Milko Pace subiscono il parziale ritorno delle romane, per poi concludere imponendosi anche nell'ultimo parziale, nonostante - in generale - la prestazione risenta di qualche errore di troppo in fase difensiva, dovuto forse a momenti di disattenzione. In gran spolvero l'attaccante anconetano Elena Altamura, con sei reti personali.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' proprio la Altamura ad aprire e chiudere il primo tempo con due reti, la seconda in superiorità, in mezzo il temporaneo 1-1 della Angiulli, il gol in superiorità della Quattrini, l'allungo dorico firmato Rachid e Fiore, la rete in superiorità della Muccio, e il gol della capitana dorica, Pomeri. Nel secondo tempo dopo il gol della Muccio la Vela allunga ancora con la Altamura e la Quattrini, per l'8-3 al cambio di campo, quindi il 9-3 (+6, massimo vantaggio) firmato ancora dalla Altamura che innesca il parziale recupero delle romane, due gol della Angiulli e uno in superiorità della Contu, prima della rete della Altamura e quella della Muccio che fissano il tabellone sul 10-7 all'ultimo intervallo. Nell'ultimo tempo a segno la canadese Rachid in superiorità e di nuovo la Altamura, prima del gol della Muccio che chiude le ostilità. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Alba di fuoco a Portonovo, ogni ipotesi aperta. Bonetti: «Una tragedia ma ripartiremo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

  • Picchia la moglie incinta e le rompe il naso, lei agli agenti: «Non è la prima volta»

Torna su
AnconaToday è in caricamento