Pallamano, il Cus Ancona batte il Guardiagrele e tiene la classifica

In poche parole una partita a senso unico

La partita

«Difendere in maniera compatta per poi ripartire nel modo più veloce possibile per mettere in difficoltà i nostri avversari». Cosi parlava nei giorni scorsi Francesco Cardile terzino sinistro del Cus Ancona circa la presentazione della gara interna contro il Guardiagrele. Gara che si è giocata ieri pomeriggio (sabato 9 febbraio al Palaveneto) con il Cus Ancona che ha battuto per 27 a 14 proprio il Guardiagrele centrando la quarta vittoria consecutiva. Una gara che è andata proprio come l'aveva presentata il giocatore del Cus Ancona ovvero una difesa che in pratica non ha concesso nulla e una squadra quella del Cus che a letteralmente devastato il Guardiagrele con una serie di ripartenze che hanno portato i dorici a mettere a segno ben 27 reti.

In poche parole una partita a senso unico anche per il fatto che tra la difesa in linea e l'attacco esplosivo ci si è messo anche Vittorio Guidotti portiere del Cus Ancona che ha parato tutto quello che c'era da parare compresi 3 rigori. Gara che è sempre stata nelle mani del Cus Ancona con lo staff tecnico che ha risultato acquisito ha fatto ruotare tutta la rosa dando spazio anche a quegli elementi provenienti dal settore giovanile proprio per consolidare questo percorso di crescita da parte dei giovani. Con questa vittoria la formazione di guidata da Andrea Guidotti e dal suo vice Francesco Faccani si mantiene nella zona alta della classifica in attesa del derby contro il Chiaravalle.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il quartiere dimenticato tra le buche: «La sindaca del mondo ci ha abbandonato»

  • Cronaca

    Spunta un nuovo autovelox: ecco dove si rischia di prendere la multa

  • Cronaca

    Controlli antidroga nelle scuole, Artur e Yago fiutano l'hashish: studenti nei guai

  • Incidenti stradali

    Investimento lungo il viale, donna travolta da un'auto

I più letti della settimana

  • Scontro con un'auto, minorenne incastrato dentro l'Ape: è gravissimo

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Parafarmacia distrutta dall’incendio, c’è l'ombra del dolo

  • Daniele ha lottato ma non ce l'ha fatta, morto il 19enne vittima di un terribile incidente

  • «Saluti dalla Bulgaria, attaccatevi al c..o», ma la beffa non riesce: arrestato in Slovenia

  • Cocaina nascosta all'interno della cucina, arrestato per la seconda volta il titolare

Torna su
AnconaToday è in caricamento