A2M, la carica di Braconi prima del derby con Cingoli

I ragazzi di Cocilova nella quinta di campionato andranno al Palaquaresima per affrontare un Santarelli Cingoli privo Antic, squalificato per due turni, ma comunque grande favorito di giornata

Braconi

Altro weekend di sfide in arrivo per la ASD Pallamano Chiaravalle che sabato 5 ottobre alle ore 18:00 vedrà impegnate contemporaneamente le due squadre di A2 della città esina, entrambe in trasferta con la maschile a Cingoli (secondo derby marchigiano della stagione) e la femminile a Castelnovo di Sotto (RE) contro le Marconi Jumpers.

I ragazzi di Cocilova nella quinta di campionato andranno al Palaquaresima per affrontare un Santarelli Cingoli privo Antic, squalificato per due turni, ma comunque grande favorito di giornata, nonché favorito in generale per la vittoria finale del girone B. “Sappiamo che il Cingoli, venendo dalla A1, ha un organico di qualità difficile da battere” dice il capitano del Chiaravalle, Francesco Braconi che aggiunge: “ma il nostro obiettivo sarà giocare da squadra proprio come abbiamo fatto nell’ultima giornata contro Ambra. I risultati poi arriveranno.” Seconda prova di stagione invece per la A2 femminile dell’allenatore Fradi che in terra emiliana affronterà le Marconi Jumpers. Nella scorsa stagione la squadra reggiana arrivò seconda nel girone C, classificandosi per i play-off di A1. Le Jumpers saranno quindi un altro osso duro per le giovani chiaravallesi a caccia dei primi punti stagionali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

  • Malore alla guida in A14, poi l'incidente: 48enne ricoverato in gravi condizioni

Torna su
AnconaToday è in caricamento