Coppa Italia di Scherma, al Palaindoor in arrivo circa 1000 atleti

Valida per la qualificazione al Campionato Italiano Assoluti vedrà schierati in campo circa 1000 atleti tra i quali una trentina di giovani marchigiani

foto di repertorio

ANCONA - La pluricampionessa olimpica Valentina Vezzali, mito dello sport italiano e oggi dirigente federale, insieme al presidente della Federazione Italiana Scherma, Giorgio Scarso, è stata l'ospite d'onore questa mattina al Comune di Ancona alla presentazione della Coppa Italia gara maschile e femminile alle tre armi che si terrà da domani, 10 fino a domenica 12 maggio al Palaindoor di Ancona 

Valida per la qualificazione al Campionato Italiano Assoluti vedrà schierati in campo circa 1000 atleti tra i quali una trentina di giovani marchigiani, inclusi gli schermitori del Club Ancona che festeggia mezzo secolo di attività e tanti successi alle spalle. Domani sarà la giornata del fioretto con i ragazzi in pedana dalle ore 9 e le ragazze dalle 12.30. Sabato alle gare di spada maschile seguiranno quelle della sciabola femminile (ore 14,30); il contrario domenica 12 maggio, ultima giornata di Coppa

La manifestazione si terrà -come detto- al Palaindoor “struttura unica e strategica  in Italia per le sue caratteristiche e per la sua posizione”, come la stessa Vezzali ha sottolineato, dove saranno montate 32 pedane. Si prevede una partecipazione tra atleti, arbitri e accompagnatori di circa 1500/2000 persone provenienti da tutta Italia.

Potrebbe interessarti

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Quando il freddo rovina il gusto: i cibi da tenere fuori dalla portata...del frigo

  • Il barbecue perfetto è quello fai da te: come costruirlo in poche mosse

I più letti della settimana

  • Perde il controllo dello scooter, poi lo scontro con l'auto: è morto

  • L’extra lusso fa tappa ad Ancona, in porto c'è il "Pelorus": è l'ex yacht di Abramovich

  • Cade dal tetto della sua azienda, Claudio ha lottato ma non ce l'ha fatta

  • Panico in città, crolla un solaio: soccorsi al lavoro per cercare persone sotto le macerie

  • Calci e pugni contro la compagna e la figlia: arrestato dopo il raptus di gelosia

  • Incrocio maledetto, il furgoncino la centra mentre passeggia: ragazza in ospedale

Torna su
AnconaToday è in caricamento