Olimpiadi giovanili, Giorgia Speciale prima dopo tre giorni di gare

A Buenos Aires la compionessa anconetana è in testa. Per lei i complimenti del direttore tecnico delle giovanili Fiv Alessandra Sensini

Giorgia Speciale durante la gara

Arriva il vento a Buenos Aires per il terzo giorno di regate e il programma della vela si svolge finalmente a pieno regime. Tutte e tre le classi sono scese nelle acque antistanti il Club Nautico San Isidro portando a termine diverse prove. L'azzurra Giorgia Speciale (SEF Stamura) mantiene la prima posizione dei Techno 293 femminili ottenendo 3 e 2 come risultati di giornata. La seguono sempre la russa Yana Reznikova, seconda e la francese Manon Pianazza, terza.

Bene anche gli altri italiani con la seconda posizione di Nicolò Renna nei Techno 293 Plus maschili dietro il greco Kalpo Kalpogiannakis. Per la campionessa olimpica Alessandra Sensini, oggi vicepresidente Coni e direttore tecnico giovanile Fiv è stata «una giornata lunga e complicata soprattutto ma Giorgia e Nicoló rimangono solidi anche con vento e mantengono le posizioni».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane si toglie la vita lanciandosi contro un treno, disagi sulla tratta ferroviaria

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Un male incurabile le ha spento il sorriso, la città piange Carla Fraboni

  • Vedere il figlio nel calcio professionistico, il sogno di papà Roberto si realizza prima di arrendersi alla malattia

  • Perde il controllo, finisce fuori strada, si ribalta e resta in bilico sul muretto

Torna su
AnconaToday è in caricamento