Nuoto master, la Vela Ancona vince il Campionato Regionale

L'acuto principale della manifestazione è stato il record italiano - l'ennesimo - ottenuto da Valentina Lucconi nei 200 misti

La Vela Nuoto Ancona si aggiudica i Campionati Regionali master di nuoto 2017 che si sono svolti a Fabriano, davanti alla Rari Master Pesaro e al Team Marche. La squadra anconetana, che quest'anno si è presentata alla manifestazione al completo, ha brillato in quasi tutte le gare, grazie a una grande prestazione di gruppo che è sfociata nella vittoria, nelle rispettive categorie, di tutte le undici staffette scese in vasca. L'acuto principale della manifestazione è stato il record italiano – l'ennesimo - ottenuto da Valentina Lucconi nei 200 misti M25 (2'22"17) cui si è aggiunto quello in prima frazione di staffetta nei 50 dorso (33"18). Due squilli che hanno impreziosito una prestazione di gruppo all'altezza delle migliori aspettative. Vela Nuoto Ancona campione regionale master, quindi, grazie anche ai punti che sono arrivati anche dalla categoria M50 al maschile, in cui il podio è stato tutto Vela sia nei 100 stile libero che nei 50 con l'alternanza dei piazzamenti di Massimo Giorgio, Stefano Loreti, Pierfrancesco Fabiani e Andrea Consolani. Davide Marzocchi (50 stile libero in 24"83), Leonardo Belfioretti (100 dorso in 57"59), Luca Lorenzini (100 rana in 1'09"02) hanno stampato prestazioni altrettanto importanti che li hanno proiettati sul gradino più alto del podio sia individuale che in staffetta. In campo femminile la squadra allenata da Michael Guidarelli anche lui oro nei 50 rana M30), oltre alla Lucconi, ha visto vincere Federica Orlandi e Alessia Orazi a rana, Lorena Mengoni a farfalla e Barbara Brandi a stile libero. Nelle gare di fondo del sabato molto bene Fabrizio Pesaresi vincente nei 400 stile libero all category con 4'42"93, oltre a Federico Gregorio e Luigi Nataloni vincenti nelle rispettive categorie dei 200 e 400 stile libero e, per Nataloni, dei 1500 stile libero e dei 400 misti.