Boxe: domani al Palaveneto Focosi vs Szabo, sognando Dubai

La promessa anconetana e il campione ungherese combatteranno nel corso di una kermesse pugilistica promossa dal Comune. In palio anche la possibilità di partecipare alla Gold Cup di Dubai

Michele Focosi

Domani, venerdì 28 ottobre, sul ring del Palaveneto alle 21.00 incroceranno i guantoni la promessa dorica della “nobile arte” Michele Focosi (imbattuto, 14 vittorie di cui 6 prima del limite) e Ferenc Szabo, ungherese, forte di 14 vittorie di cui 7 prima del limite.
L’occasione è una riunione pugilistica di tutto rispetto, patrocinata dal Comune di Ancona, durante la quale otto dilettanti  della A.S.D. UPA Pittori Ancona sfideranno una selezione regionale.

Per il nostro Focosi, In palio anche la possibilità di salire sul ring e combattere, in rappresentanza della sua città Ancona, per il titolo Mediterraneo Gold Cup che si svolgerà a breve a Dubai (Emirati Arabi) sulla distanza dei 12 rounds.

Durante la presentazione dell’appuntamento l’assessore allo Sport Michele Brisighelli ha ricordato come la boxe locale ormai da tempo proponga atleti di notevole caratura e come raduni attorno a sé anche numerosi appassionati.
Anche il presidente della Pro Loco Calamo e presidente dell’UPA Ancona Giorgio Sartini ha ricordato come la palestra pugilistica anconetana gestita dall’associazione abbia attualmente circa 90 iscritti, tra le quali 15 donne, e come l’ambito anconetano e marchigiano si a caratterizzato dalla presenza di dilettanti molto promettenti, alcuni dei quali grandi speranze della boxe  italiana sia maschile che femminile.
 

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Quando il proverbio nasce in corsia: «Qua non ce salva manco Bombi!»

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento