Undicesimo memorial stefano zoppi: in finale FC MD Orange e Avis Osimo

Dopo i verdetti dei gironi eliminatori, mercoledì 10 luglio si sono disputate le semifinali dell' 11° Memorial Stefano Zoppi

Nell'immagine: la FC Md Orange

Dopo i verdetti dei gironi eliminatori, mercoledì 10 luglio si sono disputate le semifinali dell' 11° Memorial Stefano Zoppi. Nel girone "A", già deciso dopo due giornate, si attendeva soltanto l'ordine di classifica per i successivi abbinamenti in semifinale. Venerdì 5 luglio, prima partita tra le due squadre già qualificate: GATTO TRASLOCHI vinceva sull'AVIS OSIMO ed andava al primo posto, a punteggio pieno. Nel secondo incontro, larga vittoria dei LENTI & M@CCHINOSI, per i primi tre, ma inutili punti, sulla VIRTUS rimasta a quota zero, che per la correttezza dimostrata, si aggiudicava il premio "Fair Play". Il girone "B" era, invece, tutto da decidere: gli incontri di lunedì 8 luglio vedevano la vittoria del SIMPLY MARKET BOSCH CAR SERVICE, che si portava a 9 punti, sulla debuttante NEW TEAM G.S. 2011.

Nell'altra partita, F.C. Md ORANGE pareggiava contro IMMOBILIARE OSIMO e con quattro punti conquistava il secondo posto nel girone. La prima semifinale, metteva a confronto GATTO TRASLOCHI, squadra vincitrice delle ultime due edizioni del torneo, e la novità F.C. Md ORANGE. Il primo tempo finiva sul 3 - 1 per GATTO TRASLOCHI, facendo pensare alla terza finale consecutiva per questa squadra. Ma nel secondo tempo, rimonta dei più giovani e più freschi "arancioni", grazie anche ai maggiori ricambi e ad alcune spettacolari parate del loro portiere, Marco Cecchini, che lasciavano sul posto i detentori del titolo fino al 5 - 3 finale.

AVIS-2-3Anche la seconda semifinale riservava delle sorprese, garantendo spettacolo per il numeroso pubblico accorso sulle gradinate di via Olimpia. Ci sono voluti i tempi supplementari per conoscere l'altra finalista tra SIMPLY MARKET BOSCH CAR SERVICE ed AVIS OSIMO. Il primo tempo regolamentare terminava 4 - 3 per SIMPLY MARKET che si portava avanti di due gol nel secondo tempo, per poi essere raggiunta dall'AVIS sul 5 - 5. A questo punto il SIMPLY, squadra composta esclusivamente da giovani calciatori, sembrava fermarsi ed infatti l'AVIS allungava di un gol e sbagliava anche il tiro libero che poteva garantire la vittoria. Ma, come succede spesso, dopo l'errore si viene puniti: il SIMPLY pareggiava allo scadere: 6 - 6. Tempi supplementari che vedevano subito allungare l'AVIS fino al 9 - 6. La rimonta degli avversari non era sufficiente e, dopo due tiri liberi dell'AVIS parati, triplice fischio sul punteggio di 9 - 8. I numerosi gol segnati incrementavano la classifica cannonieri che, al momento, vede in testa, con lo stesso numero di 13 marcature, Alessandro Trillini dell'AVIS e Gianluca Stortoni del SIMPLY. Venerdì 12 luglio, forse contro alcune previsioni affrettate, finalissima tra F.C. Md ORANGE, alla prima partecipazione al torneo ed AVIS OSIMO, ferma alle semifinali lo scorso anno.

E tra il numeroso pubblico, di cui si diceva prima, anche il Sindaco Stefano Simoncini, passato a salutare i familiari di Stefano e non solo; un ringraziamento al primo cittadino, da parte degli organizzatori, per la vicinanza che l'Amministrazione Comunale sta dimostrando a questa manifestazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia fuori dalla galleria, pedone investito ed ucciso

  • Andava al circolo dagli amici, un furgone l'ha travolto: Gianni è morto così

  • L'auto sbanda e si ribalta, paura per madre e figlia: entrambe all'ospedale

  • Imprenditoria in lutto, un malore in bici gli è stato fatale: addio a Sandro Paradisi

  • Schianto in superstrada, camion invade la corsia di sorpasso e fa ribaltare un'auto

  • Gli amici lo aspettano per cena, ma lui non arriva: lo trovano morto in bagno

Torna su
AnconaToday è in caricamento