Luciana Mosconi, avvio horror con 5 sconfitte su 5: ma il coach Regini non si tocca

La società dorica di basket ha deciso di confermare l'allenatore nonostante l'ultimo posto in classifica a zero punti: «Il cda ha riposto massima fiducia nello staff e nei giocatori»

La Luciana Mosconi ha rinnovato la fiducia al coach Paolo Regini

Paolo Regini non si tocca. E’ la decisione della Luciana Mosconi Ancona che, nonostante l’inizio horror (5 sconfitte su 5) ha scelto di rinnovare la fiducia al suo coach. L’annuncio spiazza tutti coloro che si aspettavano l’esonero dopo l’ennesimo k.o. a Faenza. E invece no. Nonostante l’ultimo posto, a quota zero punti, nella classifica del campionato di basket di serie B, la Stamura va avanti con Regini, come confermato in una nota. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Il cda societario, nonostante i negativi risultati ottenuti dalla squadra in questa prima parte di campionato, ha deciso di riporre la massima fiducia in coach Paolo Regini, così come al suo staff e all’intero organico - si legge -. La società intende pertanto proseguire con i programmi fatti a inizio stagione, riponendo su tecnico e giocatori la massima stima e confidando in una pronta ripresa a livello di risultati conseguiti sul campo». E’ chiaro che la prova della verità sarà domenica al PalaPrometeo contro Cento: un ostacolo durissimo, ma sbagliare ancora non è ammesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un colpo mortale a Fiorella e 4 fendenti al marito: il killer aveva già provato ad entrare

  • Parcheggia lo scooter e si lancia sotto il treno: tragedia sui binari

  • Choc in spiaggia, prende a pugni una donna e scappa: nella fuga perde i documenti

  • Il killer della porta accanto piantonato in ospedale, aggredì anche un uomo a sprangate

  • Schianto sulla strada per Portonovo, auto contro scooter: grave una donna

  • Entra in casa di una coppia di anziani, prima ammazza lei e poi si scaglia contro il marito

Torna su
AnconaToday è in caricamento