Portuali ancora fermi all'ultimo posto, a Castelplanio altra sconfitta

I dockers escono sconfitti 3-1 dal campo delle Torri Castelplanio pagando uno sfortunato inizio di gara dove i padroni di casa hanno sfruttato al meglio quanto gli è capitato

CASTELPLANIO (AN)- Non riescono a invertire la tendenza negativa i Portuali Calcio Ancona, ancora fermi all'ultimo posto in classifica nel Girone B di Prima Categoria. I dockers escono sconfitti 3-1 dal campo delle Torri Castelplanio pagando uno sfortunato inizio di gara dove i padroni di casa hanno sfruttato al meglio quanto gli è capitato. Nell'arco della prima mezz'ora Sorana, Casturà e Pacini hanno realizzato le tre reti che si sono rivelate determinanti ai fini dell'incontro, mettendo inevitabilmente il match in salita per gli ospiti già dalle battute iniziali. Per la banda Ceccarelli c'è da segnalare la buona reazione dopo il pesante passivo che si è tramutata in una serie di occasioni da goal a cavallo di fine primo tempo e inizio ripresa. Il goal della bandiera ha portato la firma, al minuto settantatre di Mattia Rossetti, apparso anche a Castelplanio tra i migliori dei suoi. Non resta che aspettare di recuperare definitivamente alcuni effettivi e trarre nuove energie dal mercato di riparazione. In settimana sono attesi i primi annunci per cercare di risollevare una graduatoria che attualmente non sorride affatto alla compagine dorica. 

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Farmacie, studi medici e negozi off-limits: i disabili non possono entrare

  • Video

    La città vista dalla carrozzina di un disabile – VIDEO 

  • Cronaca

    Barriere architettoniche, Italo in visita alla nonna in ospedale

  • Cronaca

    La provincia si sveglia sotto un bianco manto di neve

I più letti della settimana

  • Strage in discoteca, l’ultimo viaggio di Emma: «Il mio cuore si è spezzato con il tuo»

  • Strage in discoteca, Fedez polemico: «Sfera non doveva andare in quel posto»

  • Calciatore del cuore d'oro, gli amici e almeno tre società in lutto

  • Addio ad Eleonora, la mamma coraggio morta per salvare la figlia

  • Esplosioni e fiamme alte 10 metri, l'incendio devasta 1 tir e 9 auto: inferno in A14

  • Tutti disoccupati ma con la casa hi tech e 5mila euro in contanti: la vita degli Otto

Torna su
AnconaToday è in caricamento