Lardini Filottrano, altro esame difficile: al "PalaTriccoli" arriva il Monza

La Lardini torna in campo domenica per affrontare al PalaTriccoli di Jesi (ore 17:00, arbitri: Andrea Pozzato e Maurina Sessolo) un’altra formazione di vertice del campionato di A1

FILOTTRANO - Il grado di difficoltà resta decisamente alto. Corroborata dal punto conquistato e soprattutto dalla buona prestazione contro la E’più Pomì nel turno infrasettimanale, la Lardini torna in campo domenica per affrontare al PalaTriccoli di Jesi (ore 17:00, arbitri: Andrea Pozzato e Maurina Sessolo) un’altra formazione di vertice del campionato di A1, la Saugella Monza. Serve un’ulteriore prova sopra le righe dopo «quanto di buono fatto vedere mercoledì – rimarca l’allenatore della Lardini, Filippo Schiavo –. Siamo andati un po’ a strappi, è vero, ma non è semplice mantenere un livello così alto per tanto tempo. Per la gara di Cremona avevo chiesto alla squadra una prestazione importante e la stessa cosa mi aspetto domenica, vedere una squadra che scenda in campo con l’idea di creare grattacapi alle avversarie. Queste sono partite in cui abbiamo tutto da guadagnare, sia a livello di esperienza che di punti. La Saugella è ancor più fisica rispetto a Casalmaggiore, con doti importanti in attacco e in battuta. La qualità del nostro lavoro in seconda linea dovrà essere massimale per far fronte ad un Monza che si sta confermando dopo l’ottima stagione scorsa, ha centrato la final four di Coppa Italia e, al di là di qualche difficoltà, è una squadra destinata a rimanere nelle zone nobili della classifica”. La gara del PalaTriccoli vedrà in campo due delle squadre più efficaci al servizio (seconda e terza per numero di ace a set). “La nostra partita passa molto per la battuta, che a Cremona ha messo in difficoltà una delle migliori ricezioni del campionato, ma sarà anche importante la qualità tecnica nella gestione dei palloni in attacco. Queste occasioni devono essere per noi test utili per mettere benzina nelle gambe in vista delle partite decisive. Ovvio che un risultato positivo rappresenterebbe un grande incentivo».

Quattro le ex della gara, tutte in maglia Lardini: Marika Bianchini (a Monza la scorsa stagione), Laura Partenio (prima metà del torneo 2018/2019), Anna Nicoletti (2016/2017) e Veronica Bisconti (dal 2013 al 2015).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Esce dal reparto di ortopedia e finisce direttamente al Pronto Soccorso

Torna su
AnconaToday è in caricamento