Falconara serve il poker a domicilio e torna a sorridere

Apre Pascual, raddoppia Luciani e poi arriva la doppietta di Lidu. Gara compatta a Vigodarzere contro la Rambla risolta nei primi 10 minuti

Lidu, protagonista con una doppietta (foto DIAFRAMMA)

Dieci minuti di fuoco. Tanto basta al Città di Falconara per regolare la Rambla a domicilio, portandosi sul 3-0, e amministrare il vantaggio. Gara di concentrazione quella delle Citizens in terra veneta. Con il risultato del PalaCertosa di Vigodarzere (Padova) che poteva essere addirittura più rotondo con Sevilla e Shai fermate dalla traversa. Ad aprire il tabellino dei marcatori ci ha pensato Pascual, puntuale sul secondo palo per appoggiare una triangolazione tra Luciani e Lidu. La catalana dice la sua, con un pregevole assist a chiudere il triangolo, sul 2-0 firmato Luciani. Al 9’ è lo stesso capitano a innescare la sortita vincente di Lidu tra primo palo e portiere. Rambla pericolosa in un paio di occasioni con punizioni dalle parti di Brugnoni che, pur inoperosa per larghi tratti, si fa trovare pronta quando ce n’è bisogno.

Nella ripresa le Citizens cercano di aumentare il vantaggio. Ci prova subito Luciani, bomba sul primo palo parata da Cacciola, e ci riesce Lidu al 6’ finalizzando al meglio uno schema su punizione. Il gol della bandiera delle venete arriva in ripartenza al 16’ con Ruffato. Poco o nulla altro da segnalare in un match che per le falconaresi rappresenta il secondo risultato utile consecutivo dopo la gara pareggiata in casa domenica scorsa contro la Lazio. Prossimo impegno, domenica 8 aprile al PalaBadiali contro il fanalino di coda Città di Thiene con l’obiettivo di marcare stretto l’ultimo posto disponibile per la salvezza diretta, a 5 punti di distanza.

TABELLINO

Woman Rambla 1

Città di Falconara 4

Woman Rambla: Cacciola, Pinto, Gaigher, Borello, Marino, Carpanese, Rovea, Ruffato, Nogales, Soto. All. Lapuente.

Città di Falconara: Brugnoni, Pascual, Luciani, Marcella, Sevilla, Lidu, Shai, Giuliani, Rossi, Ferrara, Bernotti. All. Neri.

Arbitri: Botter (Venezia) e Laggia (Mestre). Crono: Piccolo (Padova).

Reri: 6'33'' pt Pascual (F), 8'54'' pt Luciani (F), 9'14'' pt e 6'14'' st Lidu (F), 16' st Ruffato (R).

Note: ammonita Marino (R).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scoppia una cisterna, uomo travolto dall'esplosione: tragedia sfiorata in azienda

  • Insetti, avanzi di cibo e dipendenti in nero, arrivano i carabinieri: il ristorante chiude

  • Esplosione al distributore di benzina, muore operaio anconetano: aveva 29 anni

  • Dramma al Salesi, muore il feto ma i medici salvano la vita della madre

  • Segano le sbarre di una finestra, ladri in pasticceria: «Siamo blindati ma non basta»

  • Settimo cambio d'insegna per Auchan, anche a Senigallia arriva il Conad Superstore

Torna su
AnconaToday è in caricamento