Ciferni, Dalla Villa, Luciani: Falconara cala il tris e batte il Lamezia

Tutto facile per le Citizens che conquistano la seconda vittoria consecutiva dopo aver espugnato il Fano nel derby. Ora tocca al Bisceglie

il gol del 2-0 firmato da Dalla Villa

Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Il Città di Falconara conquista i tre punti in palio nella sfida contro il Royal Lamezia e aggancia in classifica Cagliari e Grisignano a quota 26, al termine di una gara attenta dietro e concreta in avanti. Con Nanà a riposo precauzionale, il peso dell’attacco è tutto sulle spalle di Dalla Villa anche se la prima azione da rete parte dalle retrovie con Pascual. Al 7’ la catalana va in slalom, riesce a saltare anche Cacciola in uscita ma Di Piazza in scivolata sulla riga di porta salva le sue. Due minuti dopo è De Angelis dalla distanza a impensierire il portiere calabrese che si rifugia in corner. Sempre De Angelis protagonista dell’azione che sblocca il risultato: suo al 12’ il tiro teso dalla destra sul quale irrompe al volo Ciferni per la rete dell’1-0. Ed è ancora la numero 22 delle falchette a sfiorare il raddoppio un minuto più tardi con un fendente a fil di palo. Tra le ospiti si fanno vedere Kale e Furno ma la difesa falconarese, con Luciani in posizione più arretrata a supporto di Pascual, riesce a disinnescare la velocità delle avversarie. Falconara che chiude il primo tempo in avanti con Pascual che di testa, sugli sviluppi di un corner, colpisce il legno.

Nella ripresa le azzurre cercano con insistenza il gol della tranquillità. Ci prova subito Ferrara, para Cacciola con Dalla Villa che di testa non riesce a ribattere nello specchio della porta. L'italo brasiliana, al 6’, su assist di Pascual, centra il palo da ottima posizione ma si fa perdonare a ridosso del 10’: riconquista palla a centrocampo e sigla il raddoppio al termine di un’insistita azione personale. Gara che a quel punto si fa in discesa. Sevilla si fa vedere con un paio di tiri che impegnano i riflessi di Cacciola. Fa altrettanto Luciani al 16’ e Dalla Villa viene anticipata all’ultimo da Corrao. Per il capitano delle Citizens la gioia del gol arriva, a due minuti dal termine, con un preciso e potente sinistro all’angolino. “Sono contenta di aver facilitato le cose alla squadra con il mio gol – ammette Jessica Ciferni al termine del match – stavamo giocando bene ma come al solito ci mancava qualcosa sul piano della realizzazione. Oggi dall’inizio alla fine siamo state brave a sfruttare le nostre qualità sull’uno contro uno a differenza di altre partite nelle quali non riuscivamo a essere concrete”.

TABELLINO

Città di Falconara 3
Royal Lamezia 0

Falconara: Nagy, Pascual, Ferrara, Luciani, Dalla Villa; Antonaci, Nanà, De Angelis, Ciferni, Bernotti, Sevilla, Verzulli. All. Neri.

Royal: Cacciola, Corrao, Di Piazza, Kale, Saraniti, Primavera, Furno, Siciliano, De Sarro, Giuffrida. All. Carnuccio.

Reti: 12’10” pt Ciferni; 9’45” st Dalla Villa, 18’ Luciani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Note: ammonita Dalla Villa (F).
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ricercato in Italia, faceva la bella vita a Santo Domingo: preso latitante marchigiano

  • La polizia gli chiede i documenti e lui si rifiuta: «Non siete legittimati a farlo»

  • Piazza del Papa come un ring, volano anche bottiglie di vetro: tre giovani in ospedale

  • I sentieri del Conero, 7 itinerari per veri duri (o quasi): la classifica completa

  • Filo diretto tra Ancona e le isole, Volotea annuncia nuove destinazioni in Sicilia e Sardegna

  • Covid-19, positivi tre giovanissimi: sono ragazzi dai 6 ai 14 anni

Torna su
AnconaToday è in caricamento