Cus Ancona, under 17 alle Final Four: U19 in finale contro Pesaro

Tutti i risultati del fine settimana

Fine settimana da incorniciare per il settore giovanile del Cus Ancona calcio a 5. L'under 19 guidata da Michele Riste domenica mattina ha superato per 7 a 6 i modenesi del Sant'Agata. Partita ricca di emozioni con la formazione ospite che a due minuti dal termine dell'incontro era in vantaggio per 5 a 4. E proprio nei minuti finali è arrivato il gol del pareggio che ha consentito al Cus Ancona di andare ai supplementari. Con le squadre quanto mai provate, il Sant'Agata ha trovato il gol del vantaggio per subire poi il ritorno dei ragazzi allenati da Michele Riste che dapprima hanno pareggiato i conti per poi segnare il definitivo gol del sorpasso. Una prestazione maiuscola con la squadra che ha dimostrato di saper soffrire anche nei momenti topici dell'incontro senza mai perdere il lume della ragione.

Protagonista assoluto Lamberti autore di una cinquina a cui si devono aggiungere le marcature di Florio e Martin. Under 19 che mercoledi 10 aprile fischio d'inizio ore 19 in quel di Pesaro affronterà l'Italservice che in semifinale ha superato la Tenax Castelfidardo. Il pronostico pende per la squadra di casa ma a questo punto della stagione tutto è possibile per il Cus Ancona che peraltro per accedere alla fase nazionale sarà costretto a vincere l'incontro visto il miglior piazzamento ottenuto dall'Italservice al termine della stagione regolare. A Pesaro questa volta per le Final Four ci andrà anche l'under 17 allenata da Alessio Santilli. Determinate la vittoria ottenuta in casa contro il Real San Costanzo per 3 a 1 grazie alle reti messe a segno da Cantarini Lancioni e David. A fare il punto della situazione in attesa del sorteggio per quello che riguarda gli abbinamenti lo stesso Alessio Santilli tecnico dell'under 17: < Oltre a noi ci sara l'Helvia Recina Recanati, il Cus Macerata e l'Audax Sant'Angelo tutte formazioni che conosciamo avendole già incontrate. Ci aspetta un fine settimana particolarmente importante che potrebbe regalare belle soddisfazioni al Cus Ancona. Speriamo di superare la semifinale in programma sabato e rimanere in quel di Pesaro per poi giocarci il titolo regionale nella giornata di domenica. L'ambiente è carico, i ragazzi sono consapevoli della loro forza cosa che peraltro hanno già dimostrato contro il San Costanzo dove sono riusciti a ribaltare lo svantaggio iniziale per poi vincere la partita per 3 a 1>.

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

I più letti della settimana

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Orrore in mare, il cadavere di un uomo riaffiora dall'acqua a un miglio dalla costa

  • Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • Annegata dopo un tuffo con l'amica, Sofia ha lottato ma non ce l'ha fatta

Torna su
AnconaToday è in caricamento