Out anche Pato e Pereira, Città di Falconara a ranghi ridotti: serve l'impresa

È un Città di Falconara a ranghi ridotti quello che ieri è partito alla volta di Statte per affrontare il Real nei quarti di Coppa della Divisione

Mister Neri

FALCONARA - L’infermeria si allunga, Citizens chiamate all’impresa in Puglia. È un Città di Falconara a ranghi ridotti quello che ieri è partito alla volta di Statte per affrontare il Real nei quarti di Coppa della Divisione. Gara secca, oggi alle 17, per staccare il pass per le finali del 22 e 23 febbraio. Mister Neri dovrà però fare a meno oltre che di Nona, anche di Isa Pereira e Pato Dal’Maz. Il giallo rimediato nel finale di domenica contro il Montesilvano è valso la squalifica per un turno alla portoghese già in diffida. Più complicata la situazione di Pato, uscita per infortunio nella ripresa di due giorni fa. Gli esami hanno riscontrato una lesione al tendine collaterale: sarà ai box almeno un mese, la diagnosi esatta è attesa per i prossimi giorni. E mentre lo staff sanitario azzurro monitora la situazione, tornando al campo, si tratta di una tegola non da poco per mister Neri per affrontare un futuro che parte proprio dalla sfida odierna contro la capolista: sulla carta proibitiva ma tutta da giocare se si considera il dna del Cdf, storicamente fatto di propensione a rimboccarsi le maniche e lottare fino all’ultimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Ceriscioli sta per blindare le Marche. Conte telefona: «Fermi tutti»

  • La malattia ha spento il sorriso di Carlo Termentini, lutto nell’imprenditoria

  • I carabinieri: «Apra il cofano», lui: «C'è solo un po' di fumo». Arrestato con 5 kg di droga

  • Assiste all'esordio del figlio con l'Ascoli e poi si ricovera, la tenera lettera in ricordo di Roberto

  • Schianto terribile a Posatora, tenta di evitare un gatto e si ribalta: è grave

  • Esce dal reparto di ortopedia e finisce direttamente al Pronto Soccorso

Torna su
AnconaToday è in caricamento