Futsal, Ankon padrona al PalaCus: travolto il Riviera delle Palme

Segnale forte alle dirette rivali per gli ormai prossimi play-off, a meno di difficili stravolgimenti nell'ultimo atto, tra una settimana

La 29° e penultima giornata del campionato di serie C1 vede fronteggiarsi al Palacus l’Ankon, opposta al più che tranquillo Riviera delle Palme, formazione che ormai non ha molto più da chiedere a questa stagione.

La differenza di motivazione e di obiettivi si è fatta sentire e l’Ankon ha trionfato con un punteggio sonante: 7-1. Segnale forte alle dirette rivali per gli ormai prossimi play-off, a meno di difficili stravolgimenti nell’ultimo atto, tra una settimana. L’Ankon che si presenta davanti al proprio pubblico è una squadra concentrata, in palla e con la voglia di divertirsi. Il primo tempo però è tutt’altro che semplice: gli ospiti difendono con ordine e atleticamente reggono le folate offensive dei biancorossi. Cosi per più di 27 minuti il match è inchiodato sullo 0-0. L’Ankon ha pazienza e tesse la sua tela (di passaggi) e così Capitan Bilò stana la preda dalla sua tana con un bel tiro da fuori che trafigge l'estremo difensore ospite. 1-0 Ankon. E con questo punteggio si va al riposo. Nella seconda frazione il Riviera entra con un altro piglio e cerca la via del pareggio. Ma nel miglior momento ospite, è Ciavattini a colpire: palo avversario, ribaltamento di fronte ed è raddoppio dorico. A questo punto del match gli avversari mollano la presa e l’Ankon dilaga: ed è ancora Ciavattini, prima servito da Giovanni Campofredano (al rientro dopo l’infortunio) poi in proprio, a portare il risultato sul 4-0 con una doppietta. Il quinto gol dorico è una perla del capitano Bilò. Schema da calcio d’angolo: palla sul secondo palo e botta al volo che non lascia scampo al portiere avversario. Gli avversari trovano la rete della bandiera al 20’ con Coccio. Ma l’Ankon non ne ha abbastanza e prima Pinto, ancora grande prova la sua, e poi uno scatenato Ciavattini (poker) fissano il risultato sul 7-1 finale. Grande prova dei dorici che ora si giocheranno tutto all’ultima giornata. Vincere e sperare in un passo falso dell’ASKL per evitare i play-off regionali.

Particolare da non sottovalutare anche perché la nuova formula degli spareggi nazionali indetta dalla federazione potrebbe far vedere l’Ankon giocare fino a giugno.

TABELLINO MATCH

ANKON NOVA MARMI
De Luca, Mulinari, Ciavattini, Pinto, Quadrini, Campofredano Giovanni,
Mancini, Mosca, Bilò ,De Tullio
All. Andrea Mosca
RIVIERA DELLE PALME

Paci,Cocciò,Sciarra ,Roma,Cannella,Santarelli
Dirigente acc. Arcangelo Grossi

MARCATORI 
26' Bilò
2 TEMPO
5' Ciavattini, 6' Ciavattini 14' Ciavattini 18' Bilò 20' Cocciò (RIV),
25' Pinto , 26' Ciavattini

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Pizzeria a fuoco in piena notte, giallo sulle cause: chiusura forzata e danni ingenti

  • Nuovo caso di Dengue in città, scatta l'allerta: «Finestre chiuse e animali in casa»

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento