Tegola per la Fileni Bpa: a Scafati senza Franco Migliori

Per l'Aurora Basket trasferta in Campania contro Scafati. Coach Cioppi dovrà di nuovo fare a meno dell'italo-argentino, la cui frattura al dito preoccupa ancora

Gelido risveglio per una Fileni Bpa che ancora sperava.
Franco Migliori
non ce la fa. Dopo quindici giorni di lavoro aerobico, il giocatore aveva ripreso in mano il pallone evitando qualsiasi contatto fisico con i compagni.

Purtroppo l'esame radiografico effettuato in serata all'ospedale di Jesi ha evidenziato un ritardo nella calcificazione del dito fratturatosi diciotto giorni fa contro Piacenza. 
La squadra leoncella dovrà fare a meno di lui per la trasferta campana, mentre a metà della prossima settimana verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti: con ogni probabilità il Gaucho rientrerà a Faenza nel turno di andata dei quarti di Coppa di Lega contro l'Imola.
Dunque gli arancioblù dovranno di nuovo stringere i denti ed ovviare a una lista infortuni troppo lunga per non destare preoccupazione.

Coach Cioppi intanto fa il punto della situazione: "Fisicamente non stiamo proprio al massimo, due degli under Bargnesi e Ginesi, sono influenzati mentre Brooks accusa ancora il qualche problema al piede." poi ritorna sul match perso con la Centrale del latte Brescia: "le sconfitte fanno parte del gioco, vale per le squadre che puntano a vincere il campionato, per quelli come noi che debbono salvarsi deve per forza di cose essere un aspetto col quale convivere, e proprio per questo non possiamo farci tagliare le nostre positività":

Fare l'impresa a Scafati, sarebbe vitale per la Fileni, non tanto per muovere la classifca, quanto per dare un'energica spallata a questa sfortuna che fin dal precampionato non molla la squadra jesina.

Potrebbe interessarti

  • «Sai come se dice in Ancona?» I proverbi top del capoluogo marchigiano

  • La 5°B si ritrova 40 anni dopo la maturità: gita, ricordi e serate mondane

  • Formiche in casa? Prova con l'aglio: i rimedi naturali per allontanarle

  • Spiagge last minute a prezzi stracciati: basta un click con la startup anconetana

I più letti della settimana

  • Cellulare in bagno per copiare la versione, espulso dall'esame di maturità

  • L'invito a cena è una trappola: sequestrata in casa e stuprata

  • In porto c'è l'Andrea Doria, il caccia della Marina aperto al pubblico per le visite a bordo

  • La vacanza finisce in tragedia: giovane papà muore schiacciato da un quad

  • Chiedevano 70 euro a prestazione, scoperta la casa squillo sulla Flaminia

  • Scontro tra due auto e uno scooter, c’è un ferito e traffico paralizzato

Torna su
AnconaToday è in caricamento