Castelfidardo - Anconitana finisce 1 a 0: segui LA DIRETTA del match

Biancorossi nel bunker del Castelfidardo per la sfida cha rappresenta il crocevia per la serie D, visto che le due società sono rispettivamente prima e seconda separate da 1 solo punto in classifica

Minuto 94 - Dopo il rinvio di Davi l'arbitro fischia la fine e il match tra Castelfidardo e Anconitana finisce 1 a 0.

Minuto 91 - Calcio d'angolo Anconitana, mischia in area, pallone tra le braccia di David che però resta a terra, forse colpito da qualche avversario nella confusione. In campo entra la barella. Brutto finale in una partita correttissima. 

Minuto 90 - Va sul pallone Giambuzzi che aggira la punizione la il portiere del Castelfidardo la dissinesca in tuffo. Gran parata di David. 

Minuto 89 - Calcio di punizione per i dorici vicino area di rigore. Anconitana all'attacco ora con una punizione importante. 

Minuto 87 - Occasione Anconitana con palla che danza in area, ma nessuno si fa trovare pronto e palla spazzata via dai difensori.

Minuto 73 - Cambio Anconitana. Esce Riccardi ed entra De Sagastizabal

Minuto 71 - GOL CASTELFIDARDO! Nel momento migliore dei biancorossi, punizione di Morales, respinto dalla barriera ma l'azione proseguee sugli sviluppi, arriva il cross di Braconi, deviato di tacco in porta da Battistini. Gran gol di Battisitni classe 2002. 

Minuto 71 - Calcio di punizione per il Castelfidardo a pochi metri dall'area di rigore degli ospiti. Posizione pericolosissima. 

Minuto 64 - Cambio Anconitana: entra Visciano

Minuto 65 - Il risultato resta sulla 0 a 0, ma l'Anconitana vuole il vantaggio e ci saranno sicuramente dei cambi nella formazione in campo. 

Minuto 59 - Grossa occasione per l'Anconitana con Ambrosini: cross radente in area, che ha attraversato tutto lo specchio della porta, ma nessuno pronto per il tapin vincente. 

Minuto 51 - Marino cambia l'assetto tattico dell'Anonitana con 4-3-2-1, Castelfidardo non cambia nulla. 

INIZIO SECONDO TEMPO

Ore 15,46 - FINE PRIMO TEMPO

Minuto 44 - Errore di Stortini in un disimpegno, ne approfitta Liccardi che passa la palla ad Ambrosini che tenta il tiro ma viene murato da un difensore biancoverde. Anconitana pericolosa. 

Minuto 36 - Sulla fascia sinistra un compagno trova Mansour che scatta sul fondo, ma invece di metterla in mezzo, tenta un dribling di troppo e la palla finisce sul fondo. 

Minuto 33 - Pallone che spiove in area, Bartolini di testa in angolo. Calcio dalla bandierina per i fidardensi. Ora il Castelfidardo sta uscendo dalla sua difesa. 

Minuto 32 - Calcio di punizione vicino all'angolo a sinistra del portiere per i padroni di casa. 

Minuto 29 - Calcio d'angolo per l'Anconitana. E' il 2° della partita.

Minuto 27 - Partita sempre sullo 0 a 0 con nessuna situazione pericolosa in una partita anche corretta tra le 2 squadre. Sicuramente un campo in precarie condizioni che non agevola il gioco di nessuna delle 2 formazioni. 

Minuto 7 - Ancora 0 a 0 con l'Anconitana che fa la partita e pressa il Castelfidardo nella propria metà campo. 

Ore 15 - Partiti

Le formazioni in campo

CASTELFIDARDO (4-3-3): David; Sampaolesi, Stortini, Di Dio, Puca, Zeetti, Braconi; Shiba, Morales, Galli. A disp: Calligari, Rinaldi, Bandanera, Recanatini, Eliantonio, Storani, Antogiovanni, Notti, Grottini. All. Lauro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

ANCONITANA (4-4-2): Battistini; Pierdomenico, Bartolini, Martinez, Micucci, Trombetta, Fiore, Magnanelli, Liccardi, Mansour; Ambrosini. A disp: Montuoso, Baciu, Zagaglia, Giambuzzi, De Sagastizabal, De Fabritis, Cameruccio, Visciano, Strappato. All. Marino. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Asteroide in arrivo, lo vedremo dal balcone: «Il vero spettacolo però sarà la cometa»

  • Coronavirus, facciamo chiarezza: quali sono i sintomi e come si trasmette

  • Storico macellaio e uomo generoso, Furio è morto di Covid: «Il tampone fatto troppo tardi»

  • Orrore davanti al mercato: uomo trovato morto in strada dopo un tragico volo

  • Rompono le recinzioni per andare al mare, la passeggiata costa cara: 400 euro a testa

  • Dati sempre più allarmanti, Marche tra le regioni con più morti e positivi al Coronavirus

Torna su
AnconaToday è in caricamento