Dolphins Ancona, l'under 16 pronta alla sfida contro Le Aquile

Sabato pomeriggio i giovanissimi dorici se la vedranno contro Ferrara, squadra temuta da tutti, per il coach un test importante per capire chi sono

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

L’under 16 riaccende i motori. I giovanissimi dei GLS Dolphins Ancona sabato pomeriggio ospiteranno i pari categoria delle Aquile Ferrara. Sarà una partita calda e dalle forti emozioni quella che andrà in scena alle ore 16 al Nelson Mandela della Montagnola. I delfini dorici vantano un record di 2-1 come le Aquile. E due settimane fa entrambe sono uscite vittoriose dalle rispettive sfide contro White Tiger e Hogs. I Punteggi? Più o meno identici. 44-0 per gli anconetani e 42-0 per gli estensi. «Comunque vada sarà un test per noi positivo –spiega l’head coach Pippi Moscatelli- da cui apprendere molto». Cioè? «Veniamo da una sonante vittoria dopo la sconfitta con i Guelfi. Firenze ha battuto anche Ferrara. La sfida sarà vera e ci dirà a che livello siamo. Avremmo tanto da imparare comunque vada a finire. I playoff passano per questa sfida contro di loro e nel match di ritorno». Gli estensi hanno una squadra molto forte. «Sì, molto. Hanno ottimi atleti ed un coaching staff di livello assoluto. Non a caso due anni fa sono stati campioni di categoria. Il loro programma è partito anni fa e nelle giovanili eccellono nel tackle come nel flag». Sul piano del gioco che squadra sono? «Hanno degli ottimi ricevitori che sanno correre con la palla in mano. Il quarterback è bravo a trovarli. Sono degli ottimi giocatori ed i punteggi con cui vincono le partite lo dimostrano». E noi? «Noi faremo la nostra partita senza particolari novità. Abbiamo recuperato tutti gli infortunati. In queste due settimane i ragazzi si sono allenati tanto e bene. Con entusiasmo. Questo è molto positivo». La chiave della partita? «Non mi stancherò mai di ripeterlo. Dobbiamo fare ciò che proviamo in allenamento e che sappiamo fare. L’incontro si deciderà sugli errori. Chi farà il primo la pagherà. E chi ne farà di meno vincerà. Per errori intendo quelli in campo come nella sideline». Nello stesso girone alle ore 14 i Guelfi Firenze ospiteranno gli Hogs Reggio Emilia. Si ricorda a tutti che quella di sabato sarà una giornata speciale per i Dolphins in quanto dopo l’under 16 alle ore 20 giocherà anche l’under 19, sempre contro Ferrara. In entrambi i casi l’ingresso è gratuito. La partita sarà trasmessa in streaming su Youtube tramite il canale Fidaf TV al seguente indirizzo: https://www.youtube.com/watch?v=523JObjfwC4 La successiva partita dell’under 19 sarà visibile invece al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=8qiJKoSypGo (FOTO GERMANO CAPPONI) Antonio Bomba (Responsabile Comunicazione GLS Dolphins Ancona) GLS Dolphins Ancona

Torna su
AnconaToday è in caricamento