Raffica di medaglie a Ravenna per i giovani canottieri del ”Maggi”

Gli equipaggi allenati da Guido Guidi hanno preso parte a nove gare conquistando ben sette medaglie

Esordio in grande stile a Standiana di Ravenna per i giovanissimi canottieri anconetani del Gruppo sportivo Vigili del Fuoco “A. Maggi”. Domenica scorsa, nel primo impegno stagionale, gli equipaggi allenati da Guido Guidi hanno preso parte a nove gare conquistando ben sette medaglie: tre d’oro, tre d’argento ed una di bronzo. I biancorossi hanno regolato alla distanza, in avvincenti rush finali, avversari di tutto rispetto agevolati dal fatto che durante tutto l’anno possono allenarsi in acqua sui bacini dei laghi. Tifosi d’obbligo i trepidanti genitori dei concorrenti. Nella categoria Allievi B  l’ha spuntata su tutti, in corsia otto, Morris Capodagli mentre nei Cadetti ha vinto in corsia due Alessandro Valeri. Il terzo oro è andato a Cristian Culeva nella categoria Allievi. Il bottino si è arricchito con gli argenti di Francesco Latini, secondo nella categoria Allievi, con il doppio dei gemelli Leonardo e Riccardo Bufarini che confermano la loro abitudine al medagliere e con il secondo posto di Antonio Ninfadoro negli Allievi C. Inaspettato il bronzo del più piccolo degli atleti,  Federico Ninfadoro, di appena dieci anni, nella categoria Allievi B. Hanno sfiorato la medaglia Luciano. Paoletti, Paolo Alessandrini, Lorenzo Alessandrini e Yuri Strazzi quarti nel Quattro di coppia categoria Ragazzi e ancora Luciano Paoletti, quinto nel singolo ragazzi seguito al sesto posto da P. Alessandrini.

Raggiante al ritorno ad Ancona il coach Guido Guidi: “Siamo partiti alle 6 di domenica e alle 10 sono iniziate le gare protrattesi fino al tardo pomeriggio. Tutti si sono comportati bene ottenendo grossi risultati. L’impegno è  stato totale . Sono veramente soddisfatto perché i miei ragazzi hanno dimostrato grande maturità e questo fa ben sperare per la prossima gara del 28 aprile sempre su lago di Standiana dove ci saranno team a livello nazionale molto preparati. Questi risultati sono possibili, ci tengo a dirlo, grazie alla collaborazione di tutti: dallo staff dei Vigili del Fuoco con cui lavoriamo da anni a Valentino Colombrini, da Romolo Freddi , mio compagno di voga negli anni giovanili, a Federico Capici e Alessio Severini. Con questo staff cerchiamo di forgiare talenti da portare ai vertici nazionali”. Telegrafici i commenti a caldo dei vincitori. Cristian Culeva, 13 anni, alla sua prima gara: “Non mi aspettavo di vincere e ora sono stimolato ad allenarmi ancor meglio”. Alessandro Valeri, 14 anni: “Lo scorso anno avevo vinto l’ultima gara della stagione ma oggi ho vinto con un grande distacco dagli altri”. Morris Capodagli, 11 anni, al suo esordio in acqua: “Sono felice: Ho provato a vincere sin da subito, ce l’ho messa tutta ed ho vinto”.

Potrebbe interessarti

  • Trattorie fuoriporta ad Ancona, le migliori 5 secondo il Gambero Rosso

  • Smettere di fumare: dieci consigli utili per uscire dalla dipendenza

  • Forno a microonde, i vantaggi e rischi per la salute: tutto quello che devi sapere

  • Notte delle stelle cadenti: come, dove e quando vedere la pioggia di Perseidi

I più letti della settimana

  • Sfugge al controllo della mamma, l'auto lo travolge: morto un bimbo di 9 anni

  • Il mostro ha vinto dopo 4 anni di lotta, Ilenia è morta: la giovane mamma lascia 2 bambini

  • Orrore in mare, il cadavere di un uomo riaffiora dall'acqua a un miglio dalla costa

  • Va al cimitero per pregare il figlio, poi viene travolta: Silvana muore a 64 anni

  • La sua moto travolta in autostrada, centauro morto dopo lo schianto

  • Annegata dopo un tuffo con l'amica, Sofia ha lottato ma non ce l'ha fatta

Torna su
AnconaToday è in caricamento