Camerano, Le Borgne dal Mondiale di Ajaccio alla "gabbia" del Conero

Fresco di vittoria mondiale al seguito della fighter sarda Donatella Panu, Didier Le Borgne è pronto ad incontrare gli atleti marchigiani per svelare loro i segreti di Muay Thai e Mma

Didier Le Borgne (a sx)

Finte, schivate, gomitate. E i bendaggi delle mani più efficienti per affrontare un incontro di Muay Thai o di Mixed Martial Art. Sono questi gli argomenti che affronterà Didier Le Borgne nel corso della due giorni di perfezionamento dedicata agli sport da combattimento che si terrà sabato 23 e domenica 24 gennaio alla Blast House, il centro Adidas aperto da alcuni mesi a Camerano. In arrivo nelle Marche dopo l'ennesima impresa sportiva. Il "Maestro dei Maestri" la settimana scorsa, ad Ajaccio, in Corsica, ha guidato la fighter sarda Donatella Panu alla conquista del titolo mondiale Wtka di Muay Thai al termine del match contro la campionessa francese Cindy Silvestre. Le Borgne incontrerà gli atleti sabato dalle 15.30 alle 18.30 e domenica dalle 10.30 alle 13.30. 

Appuntamento imperdibile, dunque. Parliamo di uno dei pionieri di questo genere di discipline. Una vera leggenda: vanta oltre 100 incontri tra Muay Thai e Kick Boxing, 5 di Full Contact, 12 da pugile professinista e 2 di arti marziali miste e attualmente si occupa di preparazione atletica ad alti livelli per i campioni di tutto il mondo come il romeno Ionut Iftimoaie, il campione d'Europa di MMA, Matteo Minonzio, e Irina Mazepa, la russa cinque volte campione del mondo Wushu. «Per noi – commenta Saverio Smeriglio, membro di Audax Team, l'associazione che gestisce il centro – si tratta di un appuntamento prestigioso. Imperdibile per gli amanti delle arti marziali. Le Borgne ha fatto e sta facendo la storia degli sport da ring».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Il supermercato Tuodì chiude dopo 18 mesi dall'apertura: «Troppa concorrenza»

  • Ragazza annegata a Marina Dorica, sigilli sulla discoteca che le aveva dato da bere

  • La colonia di gatti sta per essere distrutta, l'appello disperato: «In 80 rischiano di morire»

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

Torna su
AnconaToday è in caricamento