Vittoria all'inglese per l'Anconitana, Barbara regolato con il minimo sforzo: è fuga

Le reti sono state messe a segno da Piergallini e da Salvatore Mastronunzio, sempre più capocannoniere del girone

All'Anconitana basta il minimo sforzo per battere il Barbara e volare in classifica a +9 sulla Vigor Senigallia, fermata sul pareggio nel difficile campo del Gabicce. I biancorossi hanno regolato 2-0 un discreto Barbara che nella ripresa ha avuto anche la palla del momentaneo pareggio. A decidere la sfida, giocata sul disastroso campo di Chiaravalle, le reti di Piergallini (servito splendidamente da Mastronunzio) e della stessa vipera, che con il goal di oggi è sempre più capocannoniere del girone. Da segnalare le ottime prove di Mercurio e Colombaretti, che in difesa non hanno praticamente lasciato nulla al forte attacco dei pardroni di casa. Con questo risultato, e il contemporaneo pareggio della Vigor, i dorici allungano in classifica in attesa del match di settimana prossima, al Del Conero, contro il Loreto. 

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Il quartiere dimenticato tra le buche: «La sindaca del mondo ci ha abbandonato»

  • Cronaca

    Spunta un nuovo autovelox: ecco dove si rischia di prendere la multa

  • Cronaca

    Controlli antidroga nelle scuole, Artur e Yago fiutano l'hashish: studenti nei guai

  • Incidenti stradali

    Investimento lungo il viale, donna travolta da un'auto

I più letti della settimana

  • Scontro con un'auto, minorenne incastrato dentro l'Ape: è gravissimo

  • Camionista ritrovato cadavere nella cabina del proprio mezzo pesante

  • Parafarmacia distrutta dall’incendio, c’è l'ombra del dolo

  • Daniele ha lottato ma non ce l'ha fatta, morto il 19enne vittima di un terribile incidente

  • «Saluti dalla Bulgaria, attaccatevi al c..o», ma la beffa non riesce: arrestato in Slovenia

  • Cocaina nascosta all'interno della cucina, arrestato per la seconda volta il titolare

Torna su
AnconaToday è in caricamento