Atessa VdS - Jesina 2 - 4: leoncelli verso la salvezza

Grande vittoria per gli uomini di Mister Amaolo che portano a casa tre punti fondamentali per la salvezza. Contro l'Atessa VdS finisce in goleada. I gol di Invernizzi (doppietta), autogol di D'Orazio e rete di Negro

JESINA CALCIO

Splendida prova della Jesina che con una prova gagliarda espugna il difficile campo dell'Atessa, confermandosi nuovamente in un 2012 fantastico. La salvezza è ormai ad un passo, mancano 4 partite alla fine (due in casa) ed i leoncelli possono ritenersi fuori dalle zone pericolose.

CRONACA: Grandissime emozioni in un match giocato benissimo dagli ospiti. Jesina che inizia non certo nel migliore dei modi. Al 22' padroni di casa in vantaggio con D'Angelo che con un diagonale forte e preciso infila l'incolpevole Faro'. Leoncelli che non si scompongono e sfiorano subito il pareggio con Sebastianelli che non trova di un niente la porta avversaria. Poco dopo ecco il gol della Jesina, propiziato da una grande giocata di Negro e chiuso da uno sfortunato autogol di D'Orazio.

RIPRESA: Nel secondo tempo arriva la prima rete di giornata di Invernizzi che con balistica perfetta manda in visibilio il tifo Jesino. Rete fantastica e Jesina in vantaggio.
I leoncelli vogliono chiudere immediatamente il match, e cinque minuti dopo trovano il meritato 3-1 con il redivivo Negro che sfrutta un errore della retroguardia avversaria ed infila il gol della sicurezza.
C'è tempo nei minuti finali anche per il 4-1 di Invernizzi, mandato in porta da un assist spettacolare di Scartozzi, e nei secondi finali del 2-4 per i padroni di casa direttamente su calcio di punizione.

Jesina che vola a quota 41 punti in classifica, festeggiando per una salvezza ormai raggiunta e mordendosi forse i gomiti per una stagione, visti gli ultimi risultati, che poteva portare qualcosa di più.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si annoda una corda al collo e si lascia andare: vigile del fuoco trovato morto in casa

  • Pizzeria a fuoco in piena notte, giallo sulle cause: chiusura forzata e danni ingenti

  • Nuovo caso di Dengue in città, scatta l'allerta: «Finestre chiuse e animali in casa»

  • E' morto Renzo Castellani: era il compagno della consigliera 5 Stelle Romina Pergolesi

  • Apre la nuova scuola di danza, Andreas e Veronica insegnanti d’eccezione

  • La mamma ritrova il suo portafoglio, dentro c'erano i documenti del figlio ricoverato al Salesi

Torna su
AnconaToday è in caricamento