La vipera torna ad Ancona, raggiunto l'accordo con Salvatore Mastronunzio

La nuova società ha raggiunto l'accordo con l'ex capitano ed attaccante più prolifico della storia biancorossa

Da sx: Stefano Marconi, Salvatore Mastronunzio, Andrea Marconi e Robert Egidi

Dopo un attesa lunga 7 anni la vipera torna ad Ancona. La nuova società di Stefano Marconi ha raggiunto infatti l'accordo con Salvatore Mastronunzio. L'ex capitano dell'Ancona e bomber più prolifico della storia biancorossa, a 38 anni riparte quindi dalla prima categoria.

Nell'ultima stagione in forza al Crevalcore in Promozione, Mastronunzio ha realizzato nella sua parentesi all'Ancona oltre 60 goal. Poi il passaggio al Siena e la squalifica per calcio scommesse fino al 2015. L'attaccante sarà anche il nuovo capitano dell'Anconitana.

Segui la tua squadra in diretta streaming su DAZN.
Il primo mese è GRATIS!

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Prima esibizione dopo la strage di Corinaldo, Malika Ayane: «Non è facile per me»

  • Cronaca

    Ragazzi fuori dal coma, medici ottimisti: «Non si prospettano danni cerebrali»

  • Cronaca

    Strage in discoteca, Fedez polemico: «Sfera non doveva andare in quel posto»

  • Cronaca

    Paga l'escort dopo il sesso, poi la rapina e si riprende la somma pagata

I più letti della settimana

  • Terrore in discoteca, spray al peperoncino e si scatena il caos: ci sono dei morti

  • Vite schiacciate, ecco le le storie delle vittime

  • In fuga dalla discoteca del terrore, ipotesi cedimento balaustre: 6 morti e 10 feriti gravi

  • Strage in discoteca, i nomi delle vittime: la più piccola aveva solo 14 anni

  • La conferma che risolve il dubbio: «Sfera Ebbasta stava arrivando a Corinaldo»

  • Terrore in discoteca, i sopravvissuti: «Devastazione come in guerra, un orrore che non dimenticherò»

Torna su
AnconaToday è in caricamento