Il Città di Falconara pensa giovane: per il parco portieri confermata Giorgia Bernotti

Giocatrice classe 2000 nel parco portieri della Serie A e con la possibilità di essere impiegata anche nell’Under19

Bernotti in azione

Una nuova stagione al Città di Falconara per la giovane Giorgia Bernotti, giocatrice classe 2000 nel parco portieri della Serie A e con la possibilità di essere impiegata anche nell’Under19, pronta per la stagione in arrivo dopo il buon quarto playoff dello scorso campionato. Da tre stagioni in azzurro, lo scorso anno Bernotti è stata aggregata in prima squadra e ha guadagnato minutaggi in Serie A, oltre ad aver avuto la possibilità di allenarsi costantemente con le big del futsal nazionale.

“Anche per questa stagione – dice - ho deciso di rimanere al Città di Falconara con l'obbiettivo di migliorarmi sempre di più. Non vedo l' ora di ritrovare le mie vecchie compagne, gli allenatori ma soprattutto conoscere le nuove arrivate e cercare di fare un anno proficuo”. Uno sport, il calcio a 5 femminile, che a livello giovanile fa fatica a decollare: nonostante qualche tentativo nelle scorse stagioni, lo scorso anno il Città di Falconara è stata l’unica realtà giovanile femminile a iscriversi a un campionato. “Sono tre anni che pratico calcio a 5 e ho visto che il settore femminile è in crescita dal punto di vista tecnico e della preparazione. Ci mancano i numeri e per questo invito le ragazze che vogliono provare a non tirarsi indietro perché è uno sport che dà forti emozioni” invita Giorgia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto in moto, il centauro lotta tra la vita e la morte: si indaga sulle cause

  • Schianto sulla Cameranense, Giuliano è morto: ha donato gli organi

  • Schianto pauroso sulla Cameranense, tre i mezzi coinvolti: motociclista gravissimo

  • Investito da un'auto dopo essere uscito dal bar, è grave un uomo di 64 anni

  • Furgone travolto da un trattore, addio al "mago" del ferro: Gigi ha donato gli organi

  • Frontale tra due auto, paura per una giovane automobilista e strada chiusa

Torna su
AnconaToday è in caricamento